We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - 700 mila euro dalla Regione per completare il Palazzo delle Fiere


<<La Giunta regionale ha approvato un finanziamento di 700 mila euro per il completamento dei lavori di Palazzo delle Fiere (Quadrato Compagna) di Schiavonea. Il finanziamento rientra in una serie di interventi, ben 36, che interessano altrettanti beni culturali calabresi. La decisione assunta dall’Esecutivo Scopelliti, fortemente voluta dall’Assessore regionale alla Cultura, Mario Caligiuri >>, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Corigliano - <<fa seguito al sopralluogo che lo stesso Assessore Caligiuri, su invito del Sindaco, Pasqualina Straface, fece in Città lo scorso mese di luglio, alla presenza anche del Parlamentare, on. Giovanni Dima>>. “Ritengo sia opportuno – dichiara il Sindaco Pasqualina Straface – ringraziare il Presidente Scopelliti (nella foto) e l’Assessore Caligiuri per l’attenzione che il Governo regionale, anche in questa circostanza, ha voluto porre nei confronti della nostra Città. Il finanziamento che Corigliano riceverà, per un bene storico e artistico come Palazzo delle Fiere, è molto importante perché servirà ad effettuare alcuni importanti lavori interni alla struttura, proprio al fine di completare determinati interventi già avviati da tempo. Voglio sottolineare come la visita fatta l’estate scorsa  dall’Assessore Caligiuri, voluta da me, al fine di discutere con l’amministratore regionale di alcune iniziative da intraprendere per valorizzare i beni storici e culturali della Città di Corigliano, cominci a produrre i frutti sperati.  Credo che questa sia la strada giusta per rafforzare quel rapporto di collaborazione programmatica tra l’Amministrazione comunale e regionale. Ricordo che in quella circostanza ho avuto modo di discutere con l’Assessore Caligiuri delle numerose strutture storiche presenti in città, in primis il Castello e gli altri beni culturali. Ed è stato proprio in virtù del contatto diretto con la nostra realtà che l’esponente del Governo Scopelliti, ha avuto modo di parlare di “polo storico che appartiene all’intera Calabria”. Il nostro impegno, come abbiamo avuto modo di esprimere già in altre circostanze, è quello di lavorare anche nella direzione di poter favorire le opportunità affinché l’Amministrazione possa attingere a finanziamenti regionali o europei al fine di recuperare e valorizzare i tanti beni culturali presenti sul nostro territorio, per fare in modo che gli stessi possano diventare simboli della Calabria che rinasce”. 

di Redazione | 01/01/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it