We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Una Sagra del Carciofo all’insegna della cultura


La 41a edizione della Sagra del Carciofo sarà anticipata, anche quest’anno, da alcuni appuntamenti culturali. Mercoledì 14 aprile, alle ore 21.00 presso l’Auditorium “S.Michele Arcangelo”, gli alunni delle classi II A, II B e V A della Scuola Primaria di Crocevecchia si esibiranno con scenette, canzoni e poesie in dialetto. Seguiranno – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  il Recital di poesie in dialetto con la partecipazione dei più affermati poeti setini ed il concerto di musica folk con il gruppo Canusia. Giovedì 15 aprile, alle ore 21.00 presso l’Auditorium “S.Michele Arcangelo”, è prevista, invece, la premiazione del vincitore del concorso di poesie “Sezze in dialetto”. Nel corso della serata, condotta dal famoso Dylan (nota voce di Radio Dimensione Suono Roma), i poeti partecipanti al concorso si esibiranno nella lettura di alcune poesie. La giuria sarà formata dall’Avv. Antonio Campoli, dal Prof. Luigi Ottaviani e dal Prof. Luigi Zaccheo. Da non perdere la presentazione del documentario numero 8 della collana “Comunicare il territorio”, edita da Mixintime produzioni dal titolo “Sezze, terra di tesori”, che si terrà per venerdì 16 aprile alle ore 21.00 presso l’Auditorium “M. Costa”. Il Centro Socio Educativo “C. Tamantini” proporrà per sabato 17 aprile la manifestazione “O Sezze Bello!”, con  ballate, stornelli, canti a dispetto e poesie in dialetto. L’appuntamento è per le ore 17.00 presso l’Auditorium “S. Michele Arcangelo”. Domenica 18 aprile, nello spazio espositivo “Le Colonne” (Via Roma, 20) l’Ass.ne di Volontariato “Anjuman” allestirà una mostra fotografica. Saranno esposti, inoltre, arnesi e attrezzi agricoli antichi.Nel Museo Archeologico, invece, sarà inaugurata la mostra fotografica “Le Sagre del Carciofo di Sezze”, a cura dell’Ass.ne Alchimia, che rimarrà aperta fino al 24 aprile. Prevista anche l’apertura straordinaria della Biblioteca Comunale di Sezze Scalo, sita in Via Bari, arricchita di nuovi servizi, spazi, attrezzature, impianti ed arredi. Per l’occasione sono state organizzate visite guidate nei giorni di sabato 17 aprile (dalle ore 09.00 alle ore 13.00) e domenica 18 aprile (dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00). Vanno segnalate anche la mostra d’arte contemporanea “Percorsi variabili. Tendenze e impulsi dell’arte contemporanea”,  a cura della Rivista “Nuovo Dossier” e la mostra fotografica “Sezze nelle vecchie cartoline”, realizzata dall’Ass.ne Culturale Pontina, inaugurate lo scorso 10 aprile presso il Museo Archeologico (Largo Bruno Buozzi, 1). Le mostre rimarranno aperte al pubblico fino al 24 aprile 2010.

di Redazione | 12/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it