We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - L’assemblea delle pro loco cosentine ed il ruolo strategico delle pro loco in riferimento alla legge 08/2008


Si è svolta, presso la Sala degli Stemmi del Palazzo del Governo della Provincia di Cosenza, gremita per l’occasione per la presenza di tutti rappresentanti delle pro loco, l’Assemblea provinciale delle pro loco cosentine e lo scambio di auguri con l’Amministrazione provinciale, nella quale sono stati illustrati il nuovo regolamento ed il nuovo statuto tipo che le pro loco cosentine dovranno adottare in conformità della legge regionale 08/2008, riorganizzazione del sistema turistico della Regione Calabria. Hanno presieduto i lavori il Presidente provinciale Domenico Bloise, a cui và dato merito – sottolinea testualmente una nota stampa - per il proficuo lavoro che svolge da diversi anni sul territorio cosentino e per il raggiungimento di notevoli risultati che le pro loco aderenti all’Unpli Cosenza hanno ottenuto in termini di visibilità, collaborazione ed attività, l’Assessore al Turismo Pietro Lecce, il quale ha portato i saluti di tutto l’esecutivo Oliverio ed ha sostenuto fortemente che le pro loco rappresentano una risorsa tecnico operativa per le amministrazioni di qualsiasi colore politico, ma soprattutto per le nuove direttive in materia normativa che la legge regionale in materia di riorganizzazione turistica ha stabilito, soprattutto per quanto riguarda il ruolo che le pro loco avranno nello sviluppo turistico sancito dall’avvio dei sistemi turistici locali,  ed il Dirigente Dott.ssa Gilda De Vincenti, la quale ha illustrato tecnicamente l’iter burocratico e tecnico degli adempimenti in itinere che dovranno svolgere le varie Associazioni sul territorio. Molta soddisfazione ha espresso il Presidente della Pro Loco Rossano Smurra, specializzato nel settore in quanto dotato di Laurea e Master in Progettazione di Sistemi Turistici Locali rilasciata dall’UNICAL,  in quanto la Pro Loco Rossano avrà un ruolo strategico, ossia sarà la cabina di regia territoriale per l’avvio del STL provinciale, area sila greca basso jonio cosentino, come la normativa prevede.

di Redazione | 24/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it