We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Parte a Cosenza il progetto “Amici sul Web” rivolto ai ragazzi down


Prende il via il progetto "Amici sul web” che si rivolge ai ragazzi con sindrome di Down affinché non "perdano il treno" delle moderne tecnologie informative e comunicative. L'iniziativa, in particolare, è rivolta ad adolescenti, giovani e adulti con sindrome di Down, di età compresa tra i 15 ed i 30 anni, e operatori provenienti dalle 42 sedi AIPD presenti sul territorio nazionale. Al progetto hanno aderito 16 Sezioni AIPD, compresa quella di Cosenza. L'obiettivo generale- riferisce testualmente una nota stampa -  è l'integrazione sociale e professionale delle persone adulte con sindrome Down attraverso le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC). L'obiettivo specifico è, invece, l'incremento delle capacità di socializzazione di un gruppo specializzatosi attraverso la formazione in informatica e la creazione di una comunità telematica dedicata.  Finanziato dal Ministero del Lavoro, Salute e Politiche sociali, interesserà sessanta ragazzi con sindrome di Down, in tutta Italia, che potranno specializzarsi in tecnologie informative e comunicative attraverso la creazione di un Internet Point. A rendere possibile la partecipazione dell'Associazione persone down di Cosenza è stata la generosità della Scuola di Canto Danza e Spettacolo “Pentadance” di Amantea. Grazie, infatti, all'interessamento di Antonella Pellegrino sono stati donati tre computer portatili ricevuti in occasione dello spettacolo“Regala un sorriso” edizione 2009. Superate le difficoltà organizzative, legate ad un’ottimale attuazione del progetto “Amici sul web”, si potrà finalmente procedere all’utilizzazione dei notebook  da parte dei ragazzi del gruppo preautonomia. L'apprendimento telematico iniziato a dicembre durerà fino a luglio 2011. «Credo sia una opportunità unica per i nostri ragazzi – ha dichiarato Lucia Ruggiero, presidente dell'Aipd di Cosenza – realizzatasi per la solidarietà di tutta la cittadinanza di Amantea che ha contribuito, con le sue offerte,  all’acquisto dei PC promosso dalla Scuola Pentadance».

di Redazione | 23/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it