We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Conclusa la Visita pastorale del Vescovo nella Vicaria di Longobucco


di ANTONIO IAPICHINO - Con Crosia e Caloveto, il Vescovo della Diocesi di Rossano - Cariati, monsignor Santo Marcianò ha concluso la visita nella Vicaria di Longobucco. Numerose sono state le attività svolte dal Pastore della Chiesa rossanese in questo lungo tour. Ampia la partecipazione di fedeli. Un’esperienza che ha fatto conoscere alle comunità dell’intera vicaria, la figura del Vescovo come Pastore e guida delle anime. Monsignor Marcianò ha iniziato il suo giro lo scorso 1° novembre, con le parrocchie “S. Maria Assunta”, “S. Maria Maddalena” di Longobucco e “Sacro Cuore” di Destro di Longobucco. Ha proseguito con la parrocchia “San Giovanni Battista” di Mirto, quindi, “Santa Maria delle Grazie” di Pietrapaola. Ha continuato con la parrocchia “Santa Maria Assunta” di Calopezzati, dopodiché ha visitato la comunità parrocchiale del “Divino Cuore di Gesù” di Mirto. Il percorso del Vescovo è continuato nella parrocchia “Santa Maria Assunta” di Cropalati; subito dopo si è recato nella parrocchia “San Clemente” di Paludi. E’ giunto, poi, a Crosia nella parrocchia San Michele Arcangelo (che comprende anche le chiese “Madonna della Pietà” e “San Francesco di Assisi” della frazione Sorrenti”. Ha terminato a Caloveto facendo visita alla parrocchia “San Giovanni Calibita”.  Il Vescovo si è chinato verso anziani e malati, che si sono sentiti consolati e capiti. Ha saputo trasmettere ai fanciulli e ai ragazzi che ha visitato nelle scuole gioia ed entusiasmo. Ai vari  consigli pastorali, ai consigli affari economici parrocchiali, ai Gruppi Caritas, ai  gruppi liturgia e ai catechisti ha dato suggerimenti utili per il prosieguo del loro cammino. Ai lavoratori, che ha incontrato nelle loro aziende, ha dato coraggio per proseguire con tenacia le proprie attività. Ha lanciato importanti input per la vita civile dei vari comuni. Il Vescovo ha  dimostrato di sapere ascoltare, ma nello stesso tempo saper correggere paternamente. Sono stati raggiunti incoraggianti. L’esperienza della visita pastorale ha lasciato nei fedeli un segno di Chiesa popolo di Dio riunita attorno a Cristo unico salvatore del mondo. Ora mons. Marcianò proseguirà il suo cammino visitando le altre vicarie della Diocesi.

di Redazione | 23/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it