We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pescara (Pescara) - Estensione servizio di raccolta differenziata a 7mila 200 cittadini, il pensiero dell’assessore all’Ambiente Isabella Del Trecco


“A partire da fine mese la Attiva Spa estenderà il servizio di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti ad altri 7mila 200 residenti nella parte bassa del quartiere colli a Pescara. Nei giorni scorsi sono iniziati gli incontri con gli utenti interessati, per illustrare le modalità di conferimento del pattume alle quali dovranno attenersi e da lunedì partirà anche la consegna dei kit domiciliari, operazione sospesa in settimana per l’ondata di maltempo. Tra l’altro la consegna ci consentirà di portare a 56mila 900 il numero dei cittadini di Pescara che usufruiscono del servizio, incrementando anche la quota di pattume che non viene smaltito in discarica e dunque riducendo i costi per l’amministrazione comunale”. Lo ha annunciato – riferisce testaulamente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  l’assessore all’Ambiente del Comune di Pescara Isabella Del Trecco ufficializzando il provvedimento. “Sino a oggi – ha detto l’assessore Del Trecco – sono già circa 49mila 700 gli utenti che quotidianamente conferiscono i propri rifiuti tramite la differenziata porta a porta, in alcuni casi con modalità ‘spinta’, ossia con il ritiro domiciliare del pattume direttamente all’esterno della propria abitazione, una modalità che la Attiva riesce a effettuare soprattutto nelle zone in cui ci sono case singole, oppure con la differenziata di prossimità, ossia utilizzando bidoni condominiali, come ad esempio sta già avvenendo sulla riviera nord, dove abbiamo tolto dalla strada tutti i grandi cassonetti verdi. Appena lo scorso 6 novembre la Attiva aveva effettuato l’estensione del servizio del porta a porta e di prossimità, coinvolgendo altri 6mila residenti dei Colli, iniziando a scendere però verso valle, ossia sulla zona a ovest della linea ferroviaria, e coinvolgendo i cittadini di via Arapietra, via Monte Civitella, via Passo La Croce, via Monte Gorzano, via Centorame, strada Vicinale Bosco, via Raffaele La Porta, via Sella di Corno, via Monte Corvo, via Monte Petroso, via Villa Basile, via Enzo Ferrari, via Monti Ausoni, via Valle Verde, via D’Agostino, via Parco Nazionale d’Abruzzo, via Monte San Rocco, via Monte Amaro, via Monti Simbruini, via Monti Ernici, via Pizzoferrato e via del Santuario. Ora siamo pronti a un’ulteriore estensione del servizio che coinvolgerà i residenti di via Passo della Portella, via Monte Rotella, via Forca Caruso, via La Maielletta, via Monte Secine, via Monte Bolza, via Caduti di Nassirya, via Monte Acquaviva, via La Camosciara, via Rigopiano, via Corno Grande, via Grotta del Cavallone, via Passolanciano, via Monte Gabbia, via Valle Roveto, via Monti della Meta, piazza Luigi Pierangeli, via Raffaele Malagrida, via Renato Paolini, via Le Mainarde, via Monte Camicia, via Monte Pizzillo, via Monte Vettore, via Monte Siella, via Rio Arno, via Gole di San Venanzio, via Monte Gabbia, via Verrocchio, via Forca di Penne, via del Circuito, via Bocca di Valle, via Gran Sasso, via Monti Aurunci, via Matese, via Sant’Eufemia a Maiella e via Forca D’Acero. Per illustrare le modalità di svolgimento del servizio e distribuire le attrezzature necessarie già da lunedì riprenderanno gli incontri con i cittadini, incontri sospesi nei giorni scorsi per il maltempo, e le riunioni si svolgeranno presso i locali della Circoscrizione Colli, in via Di Sotto, secondo un calendario che verrà comunicato alle famiglie interessate. E intanto nei prossimi giorni i dipendenti della Attiva – ha proseguito l’assessore Del Trecco – completeranno anche l’eliminazione dei grandi cassonetti stradali e da fine mese saremo pronti a partire con il porta a porta, che inevitabilmente richiederà una fase iniziale di rodaggio. Intanto l’amministrazione comunale rivolge il proprio ringraziamento alle famiglie che sino a oggi già stanno collaborando concretamente alla raccolta differenziata consentendoci di raggiungere, nel 2010, ottimi risultati in termini percentuali”.

di Redazione | 20/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it