We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Inaugurata la mostra Natale nei Castelli


“Ci piace il presepe” verrebbe da dire parafrasando una celebre commedia di Eduardo De Filippo.  E come non restare incantati davanti a quarantuno vere e proprie opere d’arte che da stasera sono esposte nella Torre Comandante del Castello Carlo V appositamente create da maestri artigiani provenienti da tutta Italia nell’ambito dell’iniziativa “Natale nei Castelli” La serata – sottolinea testualmente una nota dell’Ufficio comunicazione del Comune di Crotone - è stata aperta in un’atmosfera natalizia creata dalle deliziose piccole majorettes della scuola Maria Grazie Cutuli preceduta da una banda che suonava canti di Natale che dalla Casa della Cultura si sono mossi fino al Castello Carlo V dove è stata inaugurata la mostra, organizzata dal Comune di Crotone e dalle Associazioni Pizia e Le Muse, che resterà aperta fino al 6 gennaio. A tagliare il nastro per l’apertura ufficiale della mostra il Sindaco Peppino Vallone, con l’assessore all’Urbanistica Ettore Perziano ed il consigliere comunale delegato al Turismo Francesco Pesce. Si tratta della prima edizione di una mostra nazionale dei presepi artistici tradizionali ed a tema, con libera espressione, provenienti da tutta Italia. Oltre al Castello Carlo V, ospiteranno gli oltre centoventi presepi realizzati dagli artigiani e dagli appassionati del settore che partecipano all’iniziativa il Castello Aragonese di Le Castella ed il Castello Normanno di S. Severina. La premiazione dei migliori presepi e la consegna degli attestati di partecipazione sarà effettuata il 14 gennaio presso il Teatro Apollo di Crotone. Una mostra che sta attirando l’interesse di tanti visitatori. Già da domani è previsto l’arrivo di due pullman di ospiti provenienti da fuori regione per apprezzare appositamente le perfomance degli artigiani che espongono nella Torre Comandante. “Cogliamo con grande soddisfazione” ha detto il Sindaco Peppino Vallone “l’interesse che questa iniziativa ha suscitato, non solo tra presepisti già affermati ma anche da parte di associazioni, di appassionati e di scuole che tutti insieme, in questa particolare cornice rappresentata dal Castello Carlo V, contribuiscono a creare lo spirito giusto richiamato dalle festività del Natale”.

di Redazione | 19/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it