We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Scontri Roma, Unicef: appello al sindaco Alemanno: Rogo nostro stand non ferma la solidarietà


“Abbiamo atteso un giorno e che gli animi si placassero prima di esprimere tutta la nostra disapprovazione per il grave fatto avvenuto ieri a piazza del Popolo dove la furia dei manifestanti si è abbattuta sullo stand delle pigotte dell’Unicef bruciandolo dichiara Claudio Urcioli Presidente del Comitato Unicef Roma. “Siamo sgomenti. Lo stand, un vero gioiello, e' stato divelto e trascinato in Via del Corso per essere dato alle fiamme, e le pigotte, circa 300, simbolo ormai globale di solidarietà, sono state utilizzate per alimentare il rogo, come si è potuto vedere dalle immagini di tutti i tg di ieri. Ogni Pigotta rappresenta un bambino in attesa di un aiuto perché ciascuna di esse equivale ad 1 Kit Salvavita per combattere la malnutrizione....ecco cosa hanno distrutto, oltre 300 speranze per una vita migliore” - prosegue Urcioli. “Noi volontari del Comitato Romano abbiamo il dovere di ricominciare a lavorare da subito e non ci lasceremo intimorire da questo tipo di atti vandalici. Non vogliamo cedere di un passo davanti ad un gesto insano e scellerato. Chiediamo però alle istituzioni locali in particolar modo al Sindaco di Roma Gianni Alemanno” – conclude Claudio Urcioli - “di aiutarci a porre rimedio immediatamente a questo scempio morale e materiale, di dare un segnale forte alla città contro ogni forma di atto vandalico da qualunque parte esso arrivi ricostruendo prima di Natale lo stand. Solo così potremo dimostrare che la solidarietà non cede il passo e vince sempre davanti a qualsiasi tipo di violenza".

di Redazione | 15/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it