We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bari (Bari) - Il sindaco di Bari incontra al Cremino la signora Svetlana Medvedeva madrina d'eccezione del Festival “Giardino invernale delle arti”


Si è aperto con un evento di grande rilevanza il viaggio della delegazione barese a Mosca. Il sindaco di Bari Michele Emiliano è stato invitato nel Grande Palazzo del Cremlino a un concerto di beneficenza “La Rosa Bianca”, con gli artisti Anna Netrebko ed Erwin Schrott, promosso dalla Fondazione per le iniziative sociali e culturali, ente nazionale presieduto dalla consorte del Presidente della Federazione Russa Dimitrj Medvedev. Il sindaco di Bari ha avuto occasione di parlare a lungo con la signora Svetlana Medvedeva della città di Bari e delle relazioni culturali e istituzionali in corso che, grazie alle numerose iniziative attuate, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Bari - si stanno rafforzando negli anni. La signora Medvedeva conserva un ricordo molto positivo del capoluogo pugliese, in particolare ha ricordato la felice occasione della consegna della Chiesa Russa al Patriarcato di Mosca. Inoltre, essendo lei la madrina d'eccezione del Festival dell'arte russa che da cinque anni si tiene a Bari in primavera, ha manifestato la volontà di incentivare i rapporti e gli scambi culturali che tanto stanno avvicinando la comunità russa a quella barese. Ad accompagnare il sindaco, l'assessore Gianluca Paparesta, il segretario della Fondazione Nikolaos Rocky Malatesta insieme al presidente Vito Giordano Cardone.  

di Redazione | 15/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it