We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Firmo (Cosenza) - La Giunta Regionale finanzia con 600 mila euro interventi di consolidamento. La soddisfazione del sindaco Palermo


Il governo regionale, grazie ai 220 milioni di euro messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente nell’accordo di programma Quadro siglato fra la regione e il Ministero per il dissesto idrogeologico e dai fondi Fas, ha finanziato, con 600 mila euro, il consolidamento di alcune zone ad alto rischio idrogeologico del Comune di Firmo. Gli interventi strutturali finanziati – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Firmo - riguardano le opere di consolidamento di due zone della cittadina italo albanese, via Spadarei e viale della Repubblica, zone queste interessate da alcuni movimenti franosi. “Ringrazio vivamente il governatore Scopelliti e, soprattutto, l’assessore regionale ai Lavori Pubblici, Pino Gentile, per il finanziamento di 600 mila euro concesso al comune di Firmo,  che certamente non ci consentirà di risolvere il grosso dissesto idrogeologico che interessa il nostro territorio comunale, ma ci permetterà, sicuramente, di intervenire e di mettere in sicurezza alcune zone, come via Spadarei e viale della Repubblica, interessate da un pericoloso dissesto idrogeologico. Gli impegni assunti dalla maggioranza di centrodestra e, in special modo dal governatore Scopelliti e dall’assessore Gentile, contro il dissesto idrogeologico e per la messa in sicurezza del territorio calabrese cominciano a essere mantenuti. Per la prima volta in Calabria è stato redatto un Piano organico di interventi contro il dissesto e non si sono elargiti interventi a pioggia. Con questo Piano si inizia concretamente a pensare come mettere in sicurezza il territorio e come prevenire eventuali catastrofi dovute al dissesto idrogeologico che interessa gran parte del nostro territorio. I finanziamenti concessi dal governo Scopelliti con  il Piano contro il dissesto, infatti, non riguardano situazioni emergenziali, cioè con questi fondi non si fa fronte e non si interviene sui danni provocati dalle ultime intemperie atmosferiche, ma si punta e si vuole dare inizio alla risoluzione dei tanti e gravosi problemi strutturali presenti sulla quasi totalità del territorio regionale. Una nuova filosofia, non solo contro il dissesto idrogeologico,  anima la maggioranza che dallo scorso mese di aprile governa la nostra Regione”, è quanto ha dichiarato il sindaco di Firmo, Antonio Palermo, (nella foto)  in merito al finanziamento di 600 mila euro ricevuto dal comune di Firmo per  gli interventi di consolidamento.  

di Redazione | 12/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it