We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bologna (Bologna) - Oggi inaugurazione primo tratto del Parco lineare urbano lungo la ex tranvia per Malalbergo con murales dal vivo, dj -set, breakdance, brindisi finale


Oggi, domenica 12 dicembre alle ore 12, inaugurazione primo tratto del Parco lineare urbano lungo la ex tranvia per Malalbergo. Saranno presenti il sub-commissario Raffaele Ricciardi, rappresentanti del Quartiere Navile e le associazioni che partecipano al Laboratorio Bolognina Est e che organizzano la giornata.  Il Parco lineare urbano – riferisce testualmente una nota del Comune di Bologna - è frutto di un progetto complessivo scaturito dal laboratorio di partecipazione  Bolognina Est  che coinvolge le abitanti e gli abitanti della Bolognina nei processi di trasformazione di una parte di città in profondo mutamento. Il parco lineare lungo l’ex tranvia per Malabergo non è una semplice pista ciclabile, ma una rete di percorsi attrezzati e verdi che collegheranno fra loro gli spazi e le attrezzature pubbliche del quartiere. Partendo dalla nuova Stazione, passando per le aree militari e industriali rinnovate e arrivando al futuro Polo Tecnologico il parco lineare sarà la spina verde della riqualificazione urbana della Bolognina Est. Il tratto oggi realizzato grazie a contributi ministeriali ottenuti dal settore Mobilità del Comune (che ne ha curato il progetto, coadiuvato dal settore Ambiente) misura circa un chilometro. Il programma della giornata prevede: Dalle 11 ·         Realizzazione murales, dj-set e break dance con i ragazzi e le ragazze de “La Casetta Explosion” (Xenia e Carovana) ·         “Il Salottino” sulle regole di convivenza (Associazione Candidamente) ·         Mostra percorso e progetti laboratorio Bolognina Est   Ore 12.00 ·         Inaugurazione con aperitivo e brindisi alla presenza del sub-commissario Raffaele Ricciardi e di rappresentanti del Quartiere Navile (aperitivo offerto da Associazione Casaralta Che Si Muove e Coop)   Dalle 16 presso il Centro Minganti ·         Presentazione libro Ali nel cielo con la scrittrice Anna Capurso (Expo Officine Artistiche 2010 - primo piano galleria) ·         Puccio ‘Osso, spettacolo di danza e teatro per bambini (Associazione Leggere Strutture) ·         Degustazione cioccolato caldo in galleria       LABORATORIO BOLOGNINA EST: UN PERCORSO PARTECIPATO La Bolognina Est, individuata dal Piano Strutturale come un ambito da riqualificare è una parte di Bologna in profondo mutamento dal punto di vista sociale, economico, strutturale. Zona a vocazione produttiva è oggi al centro di un processo di trasformazione reso necessario dalla presenza di numerose aree dismesse: l’ex Caserma Sani (105.000 mq), le ex aree industriali Casaralta (50.000 mq), Sasib (40.000 mq) e Cevolani (20.000 mq), cui va ad aggiungersi l’ex Manifattura Tabacchi (100.000 mq). Partendo dalla nuova Stazione, passando per le aree militari e industriali rinnovate e arrivando al futuro Polo Tecnologico la riqualificazione urbana della Bolognina è una delle sfide determinanti per il futuro prossimo della città.   Un laboratorio partecipativo, promosso dall’Amministrazione Comunale e dal Quartiere Navile, organizzato da Urban Center Bologna e coordinato dall’Associazione di donne Orlando, coinvolge le abitanti e gli abitanti della zona in questo processo di trasformazione. Il piano operativo comunale ha poi individuato le principali linee d’azione per le trasformazioni comprese nell’ambito, a cominciare dalla realizzazione di spazi pubblici di qualità e di una rete per la mobilità dolce. Il laboratorio prosegue la sua attività interagendo con i singoli progetti che si attivano in tempi differenti  

di Redazione | 12/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it