We're sorry but our site requires JavaScript.

 


San Marco Argentano (Cosenza) - Domani un convegno sulle nuove opportunità per il comparto rurale


San Marco Argentano in evidenza in questi giorni di feste prenatalizie per le tante iniziative organizzate dall’associazione culturale Anima Normanna. Uno dei momenti principali sarà l’incontro di domenica 12, che si terrà presso la sala consiliare del comune normanno con inizio alle ore 10.30, nello svolgimento del convegno “I colori del grano – sviluppo delle economie rurali e nuove attività produttive tra tradizione e modernità”. L’iniziativa, fortemente voluta dalla presidente dell’associazione, Ivana Batilde, e molto apprezzata dall’amministrazione comunale di San Marco Argentano, consentirà di far conoscere a quanti vi parteciperanno l’importanza che riveste la valorizzazione di nuovi modelli organizzativi per la crescita economica delle aree rurali. Un modello di sviluppo per il comparto che non prescinde – sottolinea testualmente una nota dell’Ufficio del Sindaco di San Marco Argentano - dal mantenimento e dalla promozione dei valori e delle tipicità come nuova funzione sociale dell’agricoltura. Al convegno, dopo gli interventi introduttivi della presidente di Anima Normanna e del sindaco di San Marco Argentano, Alberto Termine, relazioneranno sul tema il medico nutrizionista, Salvatore Argondizzo; il documentarista del centro demo-antropologico dell’Unical, Gianfranco Donadio; il presidente regionale della Coldiretti, Pietro Molinaro; l’assessore provinciale al turismo, Pietro Lecce; il consigliere regionale Giulio Serra e l’assessore regionale alle attività produttive, Antonio Stefano Caridi. Modererà l’incontro Antonio Parise. Sul convegno e sui suoi organizzatori si è espressa favorevolmente la consigliere comunale con subdelega al turismo del Comune di San Marco Argentano, Alessandra Solamo: “In una politica di marketing territoriale, vista in tutti i suoi molteplici aspetti, si avverte una grande necessità di affrontare il complesso e ampio tema del territorio e dello sviluppo rurale. Simili iniziative costituiscono il giusto stimolo per la creazione di nuovi modelli di sviluppo per la valle dell’Esaro. L’amministrazione comunale di San Marco Argentano, nell’ottica positiva della creazione di nuove idee di attività produttive rurali sul nostro territorio, rivolge il suo plauso all’associazione Anima Normanna per l’impegno profuso e per il coinvolgimento di tanti attori locali, che rappresentano gli interlocutori ideali di noi amministratori”.

di Redazione | 11/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it