We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Presentate le iniziative per le prossime festività: sarà il Natale tra e della gente


“Sarà il Natale tra e della gente” è il primo commento del Sindaco Peppino Vallone che presso la “Casa della Famiglia” ha presentato le iniziative che l’amministrazione comunale propone, in collaborazione con Confcommercio e Camera di Commercio, durante tutto l’arco delle festività natalizie. Già la sede dove si è svolta la presentazione delle attività – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio comunicazione del Comune di Crotone - è indicativa della volontà dell’amministrazione comunale di coinvolgere nel periodo festivo tutte le fasce d’età dai più piccoli agli anziani. E’ stata infatti scelto l’ex Lazzaretto, elevato a casa comunale dall’amministrazione e che ha assunto la denominazione di “Casa della Famiglia” dove, tra l’altro, si celebrano i matrimoni civili, e dove oggi in una sobria atmosfera natalizia il Sindaco Peppino Vallone, con l’assessore ai Quartieri Claudio Molè ha illustrato le iniziative di “Natale tra la gente”. Erano presenti anche il presidente della Camera di Commercio Roberto Salerno ed il presidente di Confcommercio Alfio Pugliese. “Abbiamo previsto un programma” ha detto il Sindaco Vallone “che riguarda iniziative che investono numerosi quartieri della città”. “Abbiamo voluto portare l’atmosfera natalizia un po’ dappertutto” ha aggiunto Vallone “coinvolgendo i cittadini che parteciperanno direttamente “sotto casa” alle varie attività che saranno via via proposte. Attività che hanno un comune denominatore: stare insieme, essere uniti nel segno del Natale”. “Abbiamo pensato” ha proseguito il Sindaco “ai più piccoli ma anche agli anziani che difficilmente si muovono dai propri luoghi di residenza e che potranno partecipare ad iniziative pensate appositamente per loro grazie anche al contributo delle associazioni di quartiere”. “Natale tra la gente” propone vere e proprie “Feste della Famiglia” che si svolgeranno durante tutto l’arco delle festività, dall’8 dicembre all’Epifania, nei quartieri di Tufolo, del Carmine, del Gesù, di Papanice, di Vescovatello, di S.Francesco con degustazioni di prodotti e dolci tipici, giochi natalizi, attrazioni musicali. Ma anche nel centro cittadino si vivrà appieno l’atmosfera del Natale.  Si è partiti dall’8 dicembre con “Valori e Valori dell’Olio d’Oliva”. Il 12 dicembre la festa si sposta in Via Roma, con “Via Roma in Festa” realizzato in collaborazione con l’associazione commercianti di Via Roma. Sono previste, tra l’altro, le iniziative “Strada Calciando” in collaborazione con la Federazione Calcio e poi tanti giochi ed attrazioni per i più piccoli con l’uomo orchestra, il circo storico, il presepe vivente, spray art. Non mancherà, sempre il 12 dicembre, Babbo Natale con la sua slitta a percorrere le strade cittadine. In occasione della festa di S.Lucia (13 dicembre) a Piazza Carmine di scena “Il grano” che l’amministrazione organizza in collaborazione con l’Associazione Tipicamente Crotonese. Il 19 dicembre tra Via Vittorio Veneto e Piazza Pitagora protagonisti i bambini con il Villaggio di Babbo Natale e l’iniziativa “Il Natale è dei bambini”, ma anche l’iniziativa “Dolce & Salato”, realizzata in collaborazione con Confcommercio, per soddisfare ogni tipo di palato. Il 20 dicembre Babbo Natale e il suo villaggio si spostano a Tufolo presso la Chiesa di S.Paolo mentre il 21 dicembre, a cura della Pro Loco, la “festa della famiglia” nel quartiere S. Francesco. Il 22 dicembre ci si sposta a Tufolo, in piazza Padre Pio, con “Tufolo in Festa”, mentre nel quartiere Carmine andrà in tavola il principe dei dolci crotonesi con una gigantesca “Crustolata”. In serata, sempre il 22 dicembre, a Papanice il “Mimmo Arena Show”. Il 23 dicembre “Natale è nel quartiere Gesù” mentre in Piazza della Resistenza si esibirà un coro gospel con tradizionali canti natalizi. In Via Vittorio Veneto, sempre il 23 dicembre, protagonisti i golosi che potranno gustare nell’ambito dell’iniziativa “Dolce Natale” tante delizie della produzione dolciaria crotonese. Il 27 dicembre in Piazza della Resistenza canti natalizi con il Coro “Pueri Cantores”. Il 29 dicembre “la festa della famiglia” si celebra nel quartiere Vescovatello. Il 29 dicembre nel quartiere Carmine siamo già in clima di veglione di S. Silvestro con “Aspettando Capodanno” e il 6 gennaio la Befana aspetta i bambini in Piazza Pitagora. “E’ questo un calendario di eventi aperti” ha detto il Sindaco “siamo infatti disponibili a sostenere altre iniziative che spontaneamente stanno proponendo comitati di quartiere come ad esempio sul lungomare”. Ma sarà anche un Natale all’insegna della solidarietà. E’ prevista, infatti dal 13 al 23 dicembre l’iniziativa “Spesa Solidale”. Presso i supermercati Pam sarà proposto un paniere di prodotti a prezzi ridotti ed accessibili a tutti per rendere più serena l’atmosfera del Natale.

di Redazione | 09/12/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it