We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Al via la “Settimana Culturale Egiziana” Scambi interculturali tra la Calabria e l’Egitto


Dal 5 all’11 dicembre partirà ufficialmente in Calabria “La Settimana della Cultura Egiziana”, manifestazione che ha l’obiettivo di favorire l’integrazione e il confronto tra i popoli. L’importante iniziativa è organizzata dall’Istituto Superiore Calabrese di Politiche Internazionali (ISCaPI), l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata d’Egitto,  il Comune di Vibo Valentia – Assessorato agli Affari Istituzionali in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e Cultura, insieme alla Camera di Commercio di Vibo Valentia i comuni di Pizzo (VV) e Spilinga (VV). L’iniziativa,  patrocinata dagli Assessorati regionali all’Emigrazione, Cultura e Agricoltura, - riferisce testualmente una nota dell’Iscapi - prevede alcuni appuntamenti  a Fuscaldo (CS) e a Cosenza grazie al contributo dell’ Amministrazione Comunale del Borgo del tirreno consetino e la Presidenza del Consiglio dell’Amministrazione comunale di Cosenza. Gli sponsor ufficiali della manifestazione sono l’Hotel 501 di Vibo Valentia e il Gruppo Aceto Automobili di Rende. Giungeranno in Calabria  importanti autorità politiche e istituzionali egiziane e un nutrito gruppo di artisti che animerà l’evento di fascino e magiche suggestioni. I comuni calabresi che ospiteranno la settimana culturale (dal 5 al 9 a Vibo Valentia, giorno 10 a Reggio Calabria e Fuscaldo, l’11 a Cosenza) saranno l’ epicentro di una sette giorni che porterà nella nostra regione le affascinanti atmosfere della terra d’Egitto. Le attività proposte saranno tante e di grande interesse, una vera e propria full immersion nella storia, nell’arte, nella letteratura e nella Cultura  egiziana.  Nell’arco dell’intera settimana, infatti, verranno organizzate mostre d’arte; giornate dedicate alla cucina Egiziana; mostre di artigianato manuale, tradizionale e artistico Egiziano; mostre di Calligrafia, serate  e pomeriggi di intrattenimento, spettacoli e stage di musica egiziana, e cene di Gala a tema. Ed ancora convegni,  giornate dedicate al folklore, al cinema e alla fotografia. La convinzione dei promotori di questo straordinario evento è che gli interscambi culturali sono la base da cui partire per promuovere il territorio calabrese in Europa e all’estero e allo stesso tempo aprire le porte a culture e tradizioni differenti. Nell’ambito della Settimana della Cultura Egiziana saranno  avanzate proposte concrete finalizzate alla realizzazione di progetti di cooperazione tra l’Egitto e le provincie Calabresi, attraverso la stipula di  protocolli d’intesa tra tutte le parti coinvolte. Faranno parte della illustre delegazione alcuni Direttori/Vice Direttori delle più importanti testate giornalistiche egiziane che seguiranno la manifestazione.  

di Redazione | 05/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it