We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Dal 6 al 12 dicembre la 1a Mostra dell’arte dei presepi


Il presepe è religiosità, cultura, tradizione, arte. Sopravvive a mode consumistiche ed ha tanti affezionati cultori. Ne sono testimonianza gli Amici del Presepe, organizzazione nata in Italia nel 1953, di cui una sezione è operante a Cosenza sotto la denominazione “Stella in Betlemme 2000” e la direzione di Massimiliano Battaglia. Gli Amici cosentini, in collaborazione con l’Archivio di Stato ed il patrocinio del Comune di Cosenza e della Provincia,  hanno preparato la “Prima Mostra di cultura presepiale tra arte e tradizione”, per testimoniare la ricchezza e la bellezza dei manufatti usciti dalle mani di artisti della città e di diversi altri centri della provincia (Rende, Acri, Castrolibero, Figline, Malito, Parenti, Rogliano, Spezzano Piccolo).  L’ inaugurazione – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Cosenza - è prevista per  lunedì  6 dicembre alle ore 10 all’Archivio di Stato, nel Chiostro del Complesso monumentale  di San Francesco di Paola. “Grazie alla sezione di Cosenza degli “Amici del presepe” – ha scritto il Sindaco Perugini nella prefazione alla pubblicazione che accompagna la Mostra- quest’anno possiamo ammirare i risultati del mirabile lavoro di tanti calabresi non solo all’interno delle nostre belle Chiese, ma in una Mostra che dà conto della pazienza certosina, dell’accuratezza e dell’attenzione ai particolari di chi dedica non solo il periodo del Natale ma tutto l’anno alla costruzione della propria, personalissima visione della nascita di Gesù. Crete, stoffe, legni, colori, ingegnose soluzioni meccaniche ed idriche: ogni artista attinge alla sua esperienza ed esalta le sue attitudini e, consapevolmente o meno, arricchisce il manufatto dei racconti sentiti nell’infanzia, delle tradizioni del luogo, delle abilità imparate da anziani concittadini. Un patrimonio di sapienza rivive e dona continuità alla storia di tutti noi”. La Mostra, dove saranno esposti presepi, documenti storici e molto altro anche relativamente alle tecniche utilizzate,  resterà aperta fino al 12 dicembre. Per informazioni e prenotazioni si può telefonare al numero 0984/791790.      

di Redazione | 03/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it