We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Venticinque tirocinanti, percettori di ammortizzatori sociali, svolgeranno attività di formazione e orientamento presso il Comune di Crotone


“Buon lavoro”, un augurio semplice, una frase apparentemente comune, eppure importantissima e purtroppo, da qualche tempo, inusuale per i venticinque tirocinanti, percettori di ammortizzatori sociali, che dall’altro ieri svolgono la propria attività formativa presso il Comune di Crotone. E’ il messaggio di benvenuto che hanno ricevuto, nella sala consiliare, dal Sindaco Peppino Vallone, dall’assessore al personale Claudio Molè (nella foto) e dal presidente della terza commissione consiliare Michele Marseglia i venticinque tirocinanti che, attraverso convenzione stipulata con il Centro per l’impiego, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio comunicazione del Comune di Crotone -  svolgeranno un percorso formativo e di orientamento presso gli uffici comunali. Il Comune di Crotone ha, infatti, partecipato al bando pubblico di tirocini formativi per percettori di ammortizzatori sociali emanato dal Settore politiche per il Lavoro della Provincia ed ha dato la sua disponibilità per l’attivazione ad ospitare venticinque unità. Il Comune, a tutela della loro sicurezza, si è assunto anche l’onere di attivare polizze assicurative  contro gli infortuni sul lavoro presso l’INAIL  nonché per la responsabilità civile. Un percorso, quello dei lavoratori posti in mobilità provenienti da varie realtà del territorio, che durerà tre mesi, ma che si auspica possa continuare anche successivamente. Da tempo, in pratica, fuori dai circuiti lavorativi, i venticinque tirocinanti, padri e madri di famiglia potranno ritornare a partecipare, come è stato sottolineato dagli stessi nel corso dell’incontro con i rappresentanti del Comune, ad un percorso lavorativo. Sono varie le attività nelle quali saranno coinvolti secondo le proprie qualifiche di provenienze e le proprie attitudini: tra essi ci sono amministrativi, addetti al verde, all’attività di controllo, alla manutenzione di impianti elettrici e di irrigazione. Una fase di tirocinio che si propone soprattutto come uno scambio positivo di esperienze professionali.  

di Redazione | 03/12/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it