We're sorry but our site requires JavaScript.

 


San Marco Argentano (Cosenza) - Rinegoziazione mutui, l’esecutivo comunale coglie le nuove opportunità della Cassa Depositi e prestiti


<<L’amministrazione comunale di San Marco Argentano, a seguito della circolare 1278/2010 della Cassa Depositi e Prestiti che ha previsto per i Comuni la possibilità di rinegoziare i mutui a tasso fisso con scadenza antecedente il 31 dicembre 2013, ha deciso di cogliere questa opportunità e di risparmiare una parte dell’attuale debito residuo spalmandolo sui prossimi 10-30 anni. L’operazione, approvata nel Consiglio Comunale dello scorso 18 novembre e portata avanti con piglio deciso dall’Assessore al Bilancio del comune normanno, Federico Bruno>>, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio del Sindaco del Comune di San Marco Argentano -  <<si concretizza in un prolungamento della vita dei mutui in essere, consentendo di ridurre le rate di ammortamento annuali e liberando risorse che possono essere opportunamente destinate nei prossimi bilanci di previsione>>. “Visti i tagli previsti per i prossimi anni e considerando l’iniziativa da un punto di vista di pura convenienza – spiega nella nota l’assessore al ramo – l’analisi dei costi e dei benefici ci ha portato ad aderire a questa operazione messa in essere dal Ministero delle Finanze. I nostri concittadini devono sapere che quanto deciso garantisce questa amministrazione sia per l’immediata disponibilità economica e per la congruità economico-finanziaria dell’operazione sia per i vantaggi posti dall’allungamento dei termini, visto che ciò non comporta un eccessivo aggravio per le casse comunali”.

di Redazione | 30/11/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it