We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Gallodoro (Messina) - In Città sorgera’ un impianto di gassificazione dei rifiuti organici


Potrebbe sorgere a Gallodoro un impianto di gassificazione dei rifiuti organici.  L’ingegnere Roberto Ingraldi ha presentato il relativo studio di fattibilità, presso il municipio di Letojanni; l’ente, infatti, ha siglato un apposito protocollo d’intesa con il Comune vicino e con quello di Mongiuffi Melia , ma non è escluso che se ne potrebbero aggiungere altri. Quest’impianto  consentirebbe di trattare la frazione organica dei rifiuti solidi urbani,  separandola dal resto della spazzatura, gli scarti del ciclo di trattamento e lavorazione del legno e le altre biomasse vegetali e forestali. Questi materiali verrebbero poi sfruttati per la produzione di energia elettrica. Le biomasse rientrano fra le fonti rinnovabili, in quanto l’anidride carbonica emessa per la produzione di energia non rappresenta un incremento di quella presente nell’ambiente. Il sindaco di Gallodoro,  Lo Monaco ha reso noto che è già stata individuata l’area in cui si potrebbe realizzare l’impianto: si trova in località Spartuso, lontano dal centro abitato . Con la realizzazione dell’impianto si ridurrebbero la quantità di rifiuti da conferire in discarica. L’avvio dell’attività, poi, porterebbe , naturalmente, occupazione. Adesso non resta altro che procedere per recuperare i fondi necessari per mettere in cantiere l’opera. Pina Pafumi

di Redazione | 09/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it