We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Confindustria, il Presidente dell’Ance scrive al Governatore della Calabria


<<Nel corso della precedente legislatura avevo sperato che con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione di una specifica delibera con la quale la Giunta riconosceva i crediti vantati da circa 35 imprese cosentine relativi a lavori di costruzione degli impianti di irrigazione, di manutenzione delle reti scolanti e di bonifica dei siti, eseguiti per conto del Consorzio di Bonifica della Piana di Sibari e della Media Valle del Crati si fosse finalmente giunti alla soluzione di una vicenda che si trascina da troppo tempo>>.  Con queste righe il Presidente della Sezione Edilizia Ance Cosenza di Confindustria Natale Mazzuca comunica al Presidente della Giunta della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti – riferisce testualmente una nota di Confindustria Cosenza - il grave ritardo nel riconoscere alle imprese che hanno eseguito importanti opere per la collettività ed il territorio quanto da loro anticipato per l’esecuzione dei lavori, con la relativa richiesta di organizzazione di un incontro in tempi stretti. <<Sono più di dieci anni che le aziende attendono inutilmente le somme dovute. Parliamo di circa venti milioni di euro – sottolinea il Presidente Mazzuca - tra opere eseguite, Iva, interessi legali e moratori e rivalutazione monetaria>>.

di Redazione | 25/11/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it