We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Extracomunitari negli agrumeti, dalla Diocesi: garantire loro una degna accoglienza


<<In continuità con il magistero dell’Arcivescovo Mons. Santo Marcianò, l’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Rossano - Cariati, nell’approssimarsi della campagna agrumicola che vede impegnati numerosi immigrati, auspica che ci sia, da parte degli operatori del settore, una degna accoglienza, un carico orario di lavoro equilibrato e secondo le normative vigenti, una giusta retribuzione che permetta un soggiorno al ‘riparo’ di qualsiasi sfruttamento, anche per quanto riguarda l’alloggio, garantendo a questi nostri fratelli>> - sottolinea testualmente una nota di Antonio Capano, direttore Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi - << il rispetto della dignità della loro persona e delle proprie famiglie. Alle comunità locali si raccomanda la fraterna vicinanza, favorendo opportunità che permettano anche la possibilità di esprimere la propria fede>>. Ognuno ricordi che è chiamato a <<sforzarsi di passare - come ribadito da mons. Marcianò dopo i fatti di Rosarno - dalla mera tolleranza verso gli altri al rispetto autentico della loro diversità>>.

di Redazione | 23/11/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it