We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Teatro, oggi “Le nuvole” di Aristofane conflitto tra generazioni e incertezza società si chiude la positiva stagione teatrale cariatese


Dopo il successo di questi mesi, si chiude oggi, giovedì 8 Aprile, alle Ore 21, la prima stagione teatrale cariatese con la commedia “Le Nuvole” di Aristofane. Il testo é stato tradotto da Letizia Russo, la regia è di Luca Latella. Lo spettacolo è interpretato da Marco Cacciola e Annibale Pavone.   Commedia senza tempo, “Le Nuvole”  - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa esterno comunale - racconta il perenne conflitto tra generazioni e l’incertezza di una società che ha smarrito il senso del giusto.   Il tratto distintivo della commedia aristofanesca è il riferimento diretto a fatti che investono la vita sociale, le guerre e i processi di Atene.   Ma l’originale è solo uno spunto in cui infilare un miscuglio di cabaret, di teatro nel teatro, di provocazioni futuristiche e concessioni verbali che risultano anacronistiche e spropositate.   Le nuvole cominciano di notte: il gallo ha già cantato e la scena comincia a essere invasa da odori e colori della campagna che lentamente prende vita. Aristofane “dedica” a Socrate questa commedia e lo fa attraverso il personaggio di Strepsiade, di suo figlio Fidippide e di Socrate. Nel testo, Strepsiade rimpiange la vita semplice che conduceva prima del matrimonio con un’aristocratica, dalla quale ha avuto il figlio Fidippide. Costui ha ereditato dalla donna cattive abitudini e inclinazione al lusso. Così l’uomo cerca di convincere il figlio ad entrare nel pensatoio socratico, per apprendere la pratica e la dialettica.   Questa commedia antica non mette in scena un personaggio ma l’icona di un personaggio, che ha nome Socrate e il luogo che lo ospita, il pensatoio, è il vero personaggio con il quale Strepsiade si deve confrontare.

di Redazione | 08/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it