We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Scandicci (Firenze) - “Quelli che se ne vanno”, un’opera del poeta Gennaro Oriolo, per commemorare gli amici che… non ci sono più


In occasione del 2 novembre, commemorazione dei defunti, il poeta, nonché preside emerito Gennaro Oriolo (nella foto), da laico, attraverso le su doti artistiche ha inteso rivolgere un pensiero- tramite Ionio Notizie.it - ai tanti amici che non ci sono più.                                              “Quelli che se ne vanno”  <<Ma come! Ve ne andate così  senza clamore alcuno; l’apprendo dai giornali necrologi brevi e raffinati come mani anchilosate respiro corto di montagna urla soffocate nel silenzio di ovattato stupore della sera.  A memoria recito i vostri nomi nell’aria rarefatta che diagnostica la mia gola impervia, disseccata ed un cuore manomesso, requisito e ronzano nel vespro o pure all’alba smarrita di colori già scialbati perle di stelle fredde all’orizzonte senza scompiglio di passi sgretolati.  A niente valgono le bussole dorate preparate con fare artigianale a scrollare la pena dell’andare per non sentire l’odore di campane stupite in accorate lontananze. Ed io, invece, continuo nel cammino senza cedere a crosse femorali soltanto per udire la tua voce il frastuono del mare ristornato il vento annuvolato e quello chiaro il tremore del ciliegio autunnale. E trascorro per crocicchi di cristallo con stormi di pensieri rabbuffati per sfiorare il tuo corpo spiegazzato su lenzuolo intarsiato, di lampi lunari che ricopre il dirupo dei tuoi baci, la tua vita rinata a nuova vita quando tenue si mostra la speranza e si azzera il sorriso come dono. E non si ferma il mio fatale andare cerca il vento di mare e l’uragano il canto della maga come di voce alata che dilegua lontano e il pianto del Ciclope infranto alla muraglia dell’ira che gorgoglia infastidita al vasto urlìo del giorno; s’abbandona lieve il cuore sbigottito al richiamo insistito di un amore. Faro di laser verde nella foschia. Dei sogni muti>>. Gennaro Oriolo

di Redazione | 02/11/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it