We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Nell'emilia (Reggio Emilia) - Oggi ai musei civici di Reggio Emilia nuovo appuntamento con la Settimana della Preistoria. I segreti della civiltà terramaricola: la “vasca di Noceto”


Nell’ambito della Settimana della Preistoria, oggi, venerdì 29 ottobre, alle ore 21, nella sede dei Musei civici (via Spallanzani 1), gli archeologi Mauro Cremaschi e Angela Mutti intratterranno il pubblico con una conferenza dal titolo “La vasca votiva di Noceto. La scoperta, lo studio e le ultime acquisizioni”. Sarà illustrata l’estrema importanza di questa monumentale vasca votiva, risalente al XV secolo a.C., ritrovata a Noceto, in provincia di Parma. La vasca, una delle rarissime testimonianze di ambito cultuale dell’età del Bronzo, presenta infatti  elementi di eccezionalità che non hanno confronti in Italia. Mauro Cremaschi e Angela Mutti – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Reggio Emilia - presenteranno i risultati dei primi studi effettuati dopo l’eccezionale e casuale rinvenimento archeologico, nel 2004. Una scoperta di vitale importanza per diradare le nebbie intorno alle forme di culto e agli aspetti rituali praticati dalle genti dell’antica civiltà terramaricola. La Settimana della Preistoria è un’iniziativa regionale che coinvolge circa trenta musei archeologici dell’Emilia Romagna. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e senza obblighi di prenotazione.

di Redazione | 29/10/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it