We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Assessoring, proseguono gli incontri organizzati dal consigliere regionale Magarò. Nella sede del Coni svolto incontro con l’assessore Caridi


<<I cittadini hanno difficoltà nell’instaurare un dialogo con il Governo regionale. Spesso non trovano punti di riferimento e sono costretti a lunghi ed inutili viaggi verso Catanzaro. Per questo abbiamo pensato di mettere in campo questa serie di iniziative con la partecipazione degli assessori della Regione Calabria, per avvicinare le istituzioni al territorio>>. Lo ha detto Salvatore Magarò, consigliere regionale e promotore del ciclo di incontri denominato Assessoring introducendo il quarto appuntamento che ha avuto come ospite Antonio Caridi, Assessore alle Attività Economiche e produttive. La manifestazione si è svolta presso la sede provinciale del Coni di Cosenza. <<Non è un convegno – ha aggiunto Magarò – non è un seminario ma l’occasione per conoscere personalmente gli assessori e per capire su quali linee si sta muovendo il governo regionale. Ringrazio l’Assessore Caridi per aver accolto questo invito Ritengo importante lavorare affinché anche le istanze che giungono dal basso possano arrivare all’attenzione della giunta. In Calabria vi sono tante idee e proposte positive che devono essere valorizzate e portate avanti. Attraverso Assessoring cerchiamo di farle pervenire direttamente ai rappresentanti del governo così come gli assessori, nel corso di questi incontri, rispondono con chiarezza ed immediatezza alle tante richieste formulate da cittadini ed amministratori locali>>. All’appuntamento era presente anche il consigliere provinciale di Cosenza Giuseppe Carotenuto. Nelle scorse settimane Assessoring ha ospitato gli assessori Pugliano, Caligiuri e Trematerra. Caridi ha esposto le iniziative avviate dall’Assessorato alle attività produttive, sottolineando che le imprese per decollare hanno bisogno di infrastrutture materiali, ma anche immateriali come la banda larga. <<Abbiamo già adottato diversi provvedimenti – ha detto – in particolare per snellire le procedure burocratiche e valorizzare i prodotti di eccellenza e di qualità. Siamo reduci dall’Expo di Shangai, stiamo studiando le difficoltà e criticità del sistema imprenditoriale così da poter mettere a punto le migliori strategie di intervento>>. Caridi, assistito dal dott. Pasqualino Filella del Dipartimento Attività Produttive della Regione, ha poi risposto alle tante domande formulate dagli imprenditori e dagli amministratori locali presenti.  

di Redazione | 29/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it