We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Acri (Cosenza) - Progetto Policoro, sessanta giovani in piazza ad Acri. Il primo appuntamento del progetto interdiocesano “Il lavoro è per l’uomo”


E’ partito dalla piazza dell’Annunziata di Acri il progetto di annuncio e incontro dei giovani della provincia denominato “Il lavoro è per l’uomo” messo in piedi dagli animatori del Progetto Policoro delle diocesi di Cosenza – Bisognano, Cassano all’Jonio, San Marco Argentano – Scalea, Rossano – Cariati e dall’Eparchia di Lungro.  Nel pomeriggio dell’altro ieri la carovana itinerante di animatori di comunità del progetto della Chiesa Italiana e i responsabili del centro per l’Impiego di Cosenza, che sostiene il progetto insieme all’assessorato al mercato del lavoro e politiche giovanili della Provincia di Cosenza, e dell’Ufficio locale coordinato di Acri si sono ritrovati nella piazza di Acri – riferisce testualmente una nota stampa  diramata da Av news  - per dare il via - a questo tour nelle 21 piazze scelte dal coordinamento del progetto, coordinato da don Ennio Stamile, responsabile della Caritas regionale Calabria, firmatario con l’ente provincia del protocollo d’intesa che ha dato il via all’iniziativa. Circa sessanta i giovani contattati in piazza nel pomeriggio di ieri. Giovani in cerca di occupazione, con speranze lavorative, voglia di emergere nel mondo del lavoro, in un contesto non certo facile, ma ai quali il Progetto Policoro vuole dire che si può ritrovare speranza proprio dal lavoro. Allo stand allestito in piazza erano presenti oltre ai dieci animatori delle diocesi consentine anche il responsabile del Centro per l’impiego di Cosenza, avvocato De Bonis, e il dott. Perri della struttura provinciale. Insieme a loro anche il dott. Belsito e la dott.ssa Ferraro dell’Ufficio locale coordinato di Acri che hanno informato i giovani sui servizi dei centri per l’impiego e offerto informazioni di orientamento ai giovani che si sono avvicinati allo stand del progetto. Nel pomeriggio ricca anche la presenza nella seconda tappa del progetto itinerante di annuncio e confronto con i giovani di San Giovanni in Fiore. Nella centralissima Via Roma allo stand si sono avvicinati tanti giovani accolti anche dalla presenza dell’assessore alle politiche giovanili del comune sangiovannese, Iaquinta, che da subito si è messo a disposizione con entusiasmo per l’iniziativa pastorale, e di don Giampiero Belcastro, responsabile della Pastorale giovanile di San Giovanni in Fiore. Venerdì 29 ottobre il progetto “Il lavoro è per l’uomo” arriverà nell’I.T.C.G. “E Fermi” di San Marco Argentano, grazie anche alla grande disponibilità del dirigente scolastico Giuseppe Giudice, e nel pomeriggio dello stesso giorno la carovana della speranza e del lavoro arriverà nella piazza di Amantea.   

di Redazione | 28/10/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it