We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Al via “Il lavoro e’ per l’uomo” progetto interdiocesano


Partirà ufficialmente oggi pomeriggio dalla piazza di Acri il progetto itinerante “Il lavoro è per l’uomo” pensato dagli Animatori di Comunità del Progetto Policoro delle Diocesi di Cosenza - Bisignano, Cassano all’Jonio, San Marco Argentano – Scalea , Rossano – Corigliano e dall’Eparchia di Lungro, patrocinato dalla Provincia di Cosenza – Assessorato mercato del lavoro e politiche giovanili, con il contributo tecnico dei centri per l’impiego della provincia. Una vera e propria carovana itinerante di animatori, tecnici, specialisti delle filiere del Progetto Policoro, che si muoverà da oggi, 26 ottobre fino a dicembre prossimo su ben 21 piazze e scuole della provincia di Cosenza per parlare ai giovani di lavoro come speranza per il sud ed i territori. Dieci gli animatori coinvolti, appartenenti alle cinque diocesi che insieme ai tre uffici pastorali impegnati nel Progetto Policoro (Caritas, Pastorale sociale e del lavoro, Pastorale giovanile), visiteranno – riferisce testualmente una nota stampa - 21 centri scelti tra quelli periferici delle diocesi insieme ai tecnici del centro per l’impiego e gli specialisti delle filiere della formazione appartenente alla rete nazionale del Progetto Policoro, esperienza della Chiesa Italiana che dal 1996 cerca d annunciare ai giovani un nuovo modo di concepire il lavoro. Partire dai talenti, dalla fantasia, dal sogno nel cassetto, per far rinascere con “gesti concreti” il sud che attende lavoro. I giovani come protagonisti di questo riscatto. “Il lavoro è per l’uomo” è una vera e propria carovana della speranza per incontrare i giovani nelle scuole, dove costruiscono il proprio futuro, e nelle piazze dove vivono la loro speranza di uomini e donne del domani. Lì la carovana di animatori e professionisti dell’orientamento e della formazione li incontreranno per far conoscere le dinamiche del Progetto Policoro e aiutarli a sperare in un futuro dove il lavoro sia la modalità di riscatto per se stessi e per le terre che di quel lavoro beneficeranno. Si parte oggi pomeriggio alle 17.00 in piazza Beato Angelo ad Acri. Poi mercoledì 27 ottobre la carovana sarà in piazza a San Giovanni in Fiore mentre venerdì 29 ottobre il primo appuntamento in una scuola a San Marco Argentano e poi nel pomeriggio ad Amantea sul corso principale.   

di Redazione | 26/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it