We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Urbanistica ed edilizia al centro del prossimo Consiglio comunale


  Il Consiglio Comunale di Cosenza è stato convocato dal Presidente Antonio Ciacco per martedì 19 ottobre alle ore 15.00. Tra i punti all’Ordine del Giorno – a sapere una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Cosenza - ancora l’elezione del Vicepresidente del Consiglio e poi diverse pratiche inerenti urbanistica ed edilizia. Di seguito l’Ordine del giorno: 1)        Approvazione verbale della precedente seduta consiliare del 7/10/2010. 2)        Elezione del Vice presidente del Consiglio comunale ai sensi dell’art. 19 dello Statuto e dell’art. 3 del Regolamento del Consiglio comunale,  per effetto della cessazione dalla carica di Vice Presidente del Consiglio comunale del consigliere Antonio Ciacco, eletto Presidente del Consiglio comunale. 3)        Ente Parrocchia “Sant’Aniello” - Progetto per la realizzazione di “Lavori di ampliamento zona absidale e creazione Cappella Feriale” della Chiesa di S. Aniello in Via Panebianco n. 130, presentato dal legale rappresentante, Sac. Don Antonio Morcavallo, in data 21/1/2010, con nota prot. n. 4935. Approvazione in deroga agli strumenti urbanistici a norma dell’art. 14 del DPR 380/2001 in quanto opera di interesse pubblico.   4)        Legge regionale n. 21 dell’11 agosto 2010, recante “Misure straordinarie a sostegno dell’attività edilizia finalizzata al miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale”. Approvazione perimetri delle parti di territorio comunale escluso dall’attuazione della citata legge regionale n. 21/2010 e degli ambiti territoriali soggetti a particolari limitazioni e prescrizioni. 5)        Art. 27 della legge urbanistica della Calabria n. 19/2002 e s.m.i. - Procedimento di elaborazione ed approvazione congiunta del P.S.C. e del R.E.U. - Adozione documento preliminare del piano e del regolamento. 6)        Richiesta di convocazione del Consiglio comunale ai sensi dell’art. 19, comma 3 dello Statuto, avente all’oggetto: «Iniziative istituzionali a tutela dei cittadini di Cosenza in merito alla sospensione, da parte della Regione Calabria, del finanziamento di 10 milioni di euro per il contratto di quartiere 2 di S. Vito Alto per la realizzazione di 280 alloggi di edilizia sociale da assegnare alle famiglie svantaggiate del quartiere» (su richiesta dei Consiglieri: mazzuca, fuorivia, lanzone, corigliano, falcone, ciacco, Spataro, incarnato, filice, scornajenghi, magnelli, bartolomeo, cito, belmonte A, fuoco, frammartino, furlano, falvo, nucci, sacco, falbo, trimboli, bartoletti, zuccarelli, de  rango, dodaro, pervenuta il 7/10//2010 - prot. Uff. Presid. n. 115). 7)        Richiesta di convocazione del Consiglio comunale ai sensi dell’art. 19, comma 3 dello Statuto, avente all’oggetto: «Revoca da parte dell’Assessorato ai LL.PP. della Regione Calabria ai Comuni, alle ATERP, alle imprese e alle cooperative  dei finanziamenti per la realizzazione di 3.000 alloggi di edilizia sociale di cui alla L.R. 36/2008 – Iniziative istituzionali» (su richiesta dei Consiglieri mazzuca, fuorivia, lanzone, corigliano, falcone, ciacco, Spataro, incarnato, filice, scornajenghi, magnelli, bartolomeo, cito, belmonte A, fuoco, frammartino, furlano, falvo, nucci, sacco, falbo, trimboli, bartoletti, zuccarelli, de  rango, dodaro, pervenuta il 7/10//2010 - prot. Uff. Presid. n. 115). Eventuale seconda convocazione per il giorno successivo, sempre alle 15.00.

di Redazione | 14/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it