We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Il Presidente della Provincia nella cittadina silana visita i siti alluvionati


Si è svolta a Longobucco la programmata visita del Presidente della Provincia Mario Oliverio, accompagnato dal vice presidente Domenico Bevacqua. Unitamente a rappresentanti dell’amministrazione e del Consiglio Comunale, delle forze politiche, sociali e sindacali , il Presidente si è recato sui siti colpiti nel settembre del 2009 dall’alluvione, in particolare sulla Statale 177 e sulla nuova Strada in costruzione Sila-Mare. In serata si è svolta nei locali dell’Auser un’assemblea con i cittadini. Il Presidente della Provincia ha voluto rendersi conto personalmente della situazione per poi proporre un percorso di iniziative che dovrebbero consentire il conseguimento di alcuni obiettivi inderogabili. Assistito dai tecnici della Provincia, Oliverio a proposito dei lavori sulla Sila-Mare, ha esposto in maniera molto chiara, quello che deve essere l’impegno del Comune, dell’Anas, della Ditta esecutrice e della Direzione dei lavori ed, ovviamente, della Provincia per imprimere ai lavori un’accelerazione più decisa. Alla base di tale esigenza è stata posta la constatazione che la Ss177 non è più, ma forse non lo è mai stata, in condizioni di sicurezza ed in qualsiasi momento, in presenza di nubifragi eccezionali, può essere oggetto di danni enormi tali da causare nuove interruzioni. “Non si può continuare a vivere con l’incubo dell’isolamento –ha affermato Oliverio-. Se si vuole intraprendere la strada dello sviluppo economico e turistico, dobbiamo essere messi da subito nelle condizioni di avere un collegamento Mare-Sila più sicuro, più breve e più veloce”. Al fine di superare i pericoli incombenti sulla Statale 177 e per dare un segnale forte sulla volontà di incominciare ad utilizzare quello che è stato finora realizzato lungo il Trionto, si è deciso di concordare un crono programma di lavori che consentirà, nel giro di 3/4 mesi, di avere un primo collegamento con la statale 177 all’altezza della casa cantoniera.  Francesco Madeo

di Redazione | 14/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it