We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Domani un incontro sul Piano casa Calabria, promosso dall’Ance


  “Piano Casa Calabria: istruzioni per l’uso”. E’ questo il tema dell’incontro, promosso da Ance Cosenza, che si terrà il prossimo 14 ottobre con inizio alle ore 10 presso la Sala Conferenze di Confindustria Cosenza. “Per superare il grave momento di crisi attraversato dall’edilizia, da sempre settore trainante dell’intera economia regionale – afferma il Presidente di Ance Cosenza Natale Mazzuca – serve un’opportuna politica di rilancio, che preveda da un lato la programmazione di un piano di opere medio piccole immediatamente cantierabili e dall’altro misure che ridiano fiato al mercato privato. In tal senso va il Piano Casa Calabria, che, se attuato con saggezza e nel rigoroso rispetto delle prescrizioni previste dalla legge, può contribuire in maniera sostanziale a risanare un territorio deturpato da troppe opere incongrue ed incompiute e a dare risposte concrete alle esigenze abitative di famiglie in condizioni di particolare disagio economico”. Il seminario vuole essere un momento di approfondimento della legge regionale n.21/2010, che ha istituito il cosiddetto Piano Casa Calabria, per  tecnici degli uffici comunali e delle imprese e per i professionisti. “Come ANCE Cosenza – conclude il Presidente Mazzuca - ci candidiamo ad essere un supporto operativo per le varie amministrazioni, contribuendo a chiarire eventuali dubbi interpretativi del nuovo provvedimento legislativo”. Peraltro a testimonianza di un costruttivo clima di cooperazione tra il sistema associativo ANCE ed i comuni calabresi, sempre la mattina del prossimo 14 ottobre, alle ore 9 presso la Sala Conferenze di Confindustria Cosenza sarà sottoscritto, dal  Presidente di ANCI Calabria Salvatore Perugini e dal Presidente di Ance Calabria Francesco Cava,  un protocollo di intesa  fra tra le due associazioni finalizzato alla collaborazione, alla diffusione e allo sviluppo di una serie di tematiche ritenute di reciproco interesse e di prioritaria importanza, quali la semplificazione del rapporto tra imprese e pubblica amministrazione, il ritardo nei pagamenti e il patto di stabilità, le politiche per l’abitare, le opere infrastrutturali, il territorio, la partnership pubblico-privato, l’edilizia scolastica.  

di Redazione | 13/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it