We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Oggi l’illustrazione del Piano di sviluppo locale del Gal “Sila Greca basso Jonio cosentino”


Oggi pomeriggio, martedì 12 ottobre, alle ore 17:30, presso la sala convegni del Gal, Gruppo di Azione locale “Sila Greca basso Jonio cosentino” (nella foto), in viale Jonio a Mirto, verrà illustrato il Psl, Piano di sviluppo locale dello stesso Gal. L’iniziativa avverrà nel corso di un apposito convegno:  “Strategie di valorizzazione e di sviluppo sostenibile del turismo rurale e dei prodotti tipici locale dell’Area della Sila Greca”, finanziato dalla Regione Calabria nell’ambito dell’approccio  Leader della Programmazione Comunitaria 2007/13. Introdurrà i lavori il Presidente del Gal, Ranieri Filippelli,  porterà i saluti della Città, il Sindaco di Crosia, Gerardo Aiello, quindi si procederà con l’illustrazione del Piano a cura del Direttore tecnico, responsabile di progetto, Francesco Rizzo. Interverranno l’Autorità di Gestione del Psr Calabria 2007/2013, Maurizio Nicolai, il deputato Giovanni Dima, e il consigliere regionale Mario Maiolo. Concluderà i lavori l’Assessore regionale all’Agricoltura Foreste e Forestazione della Regione Calabria, Michele Trematerra. Il Piano assume una valenza rilevante per l’intera area, se si considera che prevede, per i prossimi cinque anni nel territorio dei Comuni della Sila Greca, investimenti per complessivi euro 7.989.351,00, per cui costituirà un’importante opportunità di sviluppo per imprese, enti e associazioni della zona interessata. Antonio Iapichino

di Redazione | 12/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it