We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - “L’INTERVENTO” Il Giornalista Pier Emilio Acri: “Ricordando mons. Andrea Cassone, Arcivescovo di Rossano dal 1992 al 2006”


  <<Il 12 aprile di quest’anno, per l’esattezza sei mesi addietro, Sua Eccellenza Reverendissima,  monsignor Andrea Cassone, Arcivescovo di Rossano dal 1992 al 2006, tornava alla Casa del Padre, lasciando nel cuore di chi, come me lo conobbe e lo stimò, un sereno ricordo come serena e limpida era la sua persona: un uomo buono, prudente, temperante, rispettoso del prossimo. Mons. Cassone ha legato il suo nome alla costituzione all’interno del Museo d’arte diocesano di una Sezione dedicata a San Nilo e a molteplici lavori eseguiti nella Cattedrale. “Ricordo e ricorderò sempre l’amatissima Arcidiocesi di Rossano-Cariati per la quale sono stato consacrato”. Il suo corpo, per sua espressa volontà, è sepolto nella Cattedrale di Rossano. Questo è un significativo brano del testamento spirituale di mons. Andrea Cassone, sacerdote di Cristo e nient’altro!>>. Pier Emilio Acri

di Redazione | 12/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it