We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sant'angelo Di Brolo (Messina) - “L’INTERVENTO” L’assessore comunale alla cultura Giuffrè: Installate varie bacheche


  <<Da qualche giorno, nel Comune di Sant’Angelo di Brolo, abbiamo installato diverse bacheche, dieci delle quali dedicate al nostro patrimonio storico-artistico e, perché no, anche gastronomico, e altre ventidue atte ad eliminare la pubblicità “selvaggia”, che, spesso, imbratta le mura del nostro centro storico e delle contrade. Il progetto, pensato alcuni anni fa, si è potuto realizzare grazie ad un finanziamento dell’Assessorato alla Famiglia della Regione Sicilia, per un importo pari a 26.010,79 euro. Praticamente costo zero per le casse del nostro comune e finalizzato esclusivamente al progetto a suo tempo presentato. Nove icone sono state collocate all’entrata del centro abitato ed esattamente lungo il tratto viario di Gabella. Questo, affinché possano offrire ai visitatori forestieri, una prima schermata su alcune delle centinaia di opere d’arte, di immenso valore, che caratterizzano il nostro patrimonio, mentre una raffigura i prodotti tipici che la nostra terra sa produrre. Il nostro intento è quello di sollecitare l’interessamento del turista prima di immergersi nel centro storico del paese, visitando chiese e monumenti, che sono il vanto della comunità locale. Non è escluso che, dopo la prima fase di collocazione, non ne possa esistere una seconda di perfezionamento, derivante da suggerimenti appropriati e migliorativi>>. L’Assessore alla Cultura- Gianni Giuffrè  

di Redazione | 06/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it