We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Il PdL cittadino esprime soddisfazione dopo i risultati elettorali


  “Da oggi si dovrà lavorare per avere anche nella cittadina di Longobucco una maggioranza di centro destra”. Questo l’impegno assunto dal coordinamento Pdl di Longobucco all’indomani del risultato ottenuto nelle scorse elezioni regionali. “Finalmente a Longobucco –è scritto nel comunicato- da qualche anno il Pdl e in generale tutto il centro destra insieme all’Udc, continua puntualmente a crescere in ogni tornata elettorale. Un ringraziamento particolare va agli onorevoli  Pino e Tonino Gentile che già prima della candidatura hanno sostenuto Scopelliti accompagnandolo fino al trionfo finale con il 57,72% dei voti è diventato il nuovo governatore della Calabria. Longobucco, ancora una volta, ha risposto alla grande. D’altra parte abbiamo sempre dimostrato che quando governiamo facciamo grandi cose, che da oggi, avranno un ulteriore sostegno con Scopelliti, giovane e brillante amministratore. Crediamo che il Sindaco e l’amministrazione comunale debbano fare un mea culpa e trarre le dovute conclusioni per questo fallimento politico-amministrativo. Ancora oggi, dopo il disastro idrogeologico, non ci sono idee e progetti. E’ ora di lavorare per una Longobucco nuova e diversa. Alla luce dei risultati elettorali ottenuti –scrive ancora il Pdl- facciamo appello al nuovo governatore della Calabria, affinché dia un forte segnale, rivolto soprattutto alle nuove generazioni in merito al lavoro, alla sanità, ai servizi sociali, creando una nuova stagione politica fatta di meritocrazia, legalità e trasparenza. Il Pdl longobucchese chiede a nome di tutta la cittadinanza, particolare attenzione per le zone interne da troppo tempo abbandonate. E’ necessario un ritorno alla salvaguardia ambientale, idrogeologica e forestale con particolare interesse alle attività turistiche, le uniche sulle quali bisogna puntare per un serio sviluppo del territorio senza trascurare il completamento della strada Longobucco-Mare. Arteria necessaria per lo sviluppo sostenibile”. Francesco Madeo

di Redazione | 06/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it