We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - Nella Giornata vittime della strada una candela e un reportage


L’Organizzazione di volontariato “Basta vittime sulla Strada statale 106”, domenica 21 novembre, in occasione della Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada istituita, ormai da anni, dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (Onu), considerata la pandemia e le conseguenti restrizioni, ha deciso di ricordare tutte le vittime della Statale 106 attraverso due interessanti iniziative.

Domenica 21 novembre prossimo, tutti i familiari delle vittime della Statale 106 in Calabria sono invitati ad accendere una candela sul proprio balcone di casa in ricordo dei loro cari. Poi sono invitati ad inviare una foto al numero di WhatsApp 351.196.8424 con il nome di chi si vuole ricordare. Ogni foto ricevuta sarà pubblicata sulla pagina e sul gruppo Facebook dell’O.d.V. “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” nel corso della giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada.

Sempre domenica 21 novembre prossimo, avrà luogo, alle ore 20:00, la diretta Facebook in cui l’O.d.V. “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” presenterà per la prima volta in assoluto un reportage realizzato dal videomaker Natalino Stasi dal titolo “È la strada della morte”

“La Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada – ha commentato Leonardo Caligiuri, presidente dell’Odv “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” – è per il nostro sodalizio un momento di grande riflessione legato al ricordo di tutte le persone che sull’asfalto della Statale 106 hanno perso la vita”.


di Redazione | 19/11/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it