We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Pregare sempre.


di DON MICHELE ROMANO - La perseveranza nella Preghiera, che oggi Gesù ci raccomanda nel Vangelo (Lc 18, 1-8), diventa viva esortazione, a coltivare una intima ed ininterrotta comunione col Padre. 
Sono tanti i modi di rivolgerci a Dio nella Preghiera: di lode, di supplica, di ringraziamento, ecc. , ma soprattutto di fiducia nel suo Amore di Padre, che aspetta ogni giorno di intensificare con l'uomo, questo..."Dolce, amoroso colloquio dell'Anima con Dio" ! La Preghiera diventa, così, "Voce" della Fede, e Dio, che non ha mai disatteso, una sola delle nostre preghiere, certamente..." Farà giustizia ai suoi eletti, che gridano giorno e notte  verso di Lui (Lc 18, 7 .
Sperimentiamo così, da una parte, la paternità di Dio,  che pur restando abitanti di questa Terra, viviamo da "Cittadini del Cielo". Veniamo aiutati, così, a ri-stabirile una giusta gerarchia di valori, prediligendo "i veri Beni", ed operando un doveroso distacco dai beni della Terra; d'altra parte rinsaldiamo la Fraternità fra di noi, in un clima di misericordia  e di Pace. È Anche importante sottolineare come Gesù nei Vangeli, usi l'Avverbio: "Sempre", soprattutto in due circostanze : la prima, è quando ci raccomanda la Preghiera:" Pregate "sempre", senza stancarvi mai"(Lc 18, 1) ;
E la seconda, quando ci raccomanda i Poveri :"I Poveri,  infatti, li avete "sempre" con voi..., ma non sempre avet me"(Mc 14, 7 ).
Infine, la Preghiera, ci aiuta a ridimensionare i nostri "orgogli" e le nostre autosufficienze, a prendere coscienza delle nostre debolezze, e ci aiuta a sperimentare la Bontà e la Potenza di Dio.
Commovente l'ultimo interrogativo, che Gesù, si e ci pone :" Quando ritornerò, per il Giudizio finale, troverò ancora la Fede sulla Terra "(Lc 18,8).
Qui, per la Risposta, non possiamo "delegare' nessuno, ma ognuno di noi, è chiamato a rispondere personalmente !
Una santa giornata 


di Redazione | 13/11/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it