We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Rossano (Cosenza) - Associazionismo, il Movimento per la vita al Polo liceale di Rossano


È stato un pomeriggio intenso quello che il Movimento per la vita ha trascorso insieme ai ragazzi del Polo liceale di Rossano. Gli studenti delle classi quinte, prossimi ad un nuovo percorso di vita, hanno seguito un momento di alternanza scuola-lavoro e seguiti dal dott. Michele Forciniti, hanno avuto un momento di confronto con il presidente Natale Bruno che ha illustrato loro come l'associazionismo possa essere vicino e di aiuto a molte persone che spesso versano in difficoltà. L’incontro, che in particolare si concentrava su tema delle pari opportunità,   ha ascoltato la mia testimonianza, che da ex alunna sono tornata a raccontare il mio percorso di vita per poter essere da stimolo ai molti ragazzi e ragazze che spesso non vedono tante possibilità di futuro sul proprio percorso e nel nostro territorio.
Molte le domande rivolte che mi hanno fatto ripercorrere tanti ricordi ed emozioni.
Dal percorso di studi alla realizzazione economica, abbiamo affrontato insieme le disparità che ancora oggi esistono tra uomo e donna a parità di condizioni e di percorso professionale.
In particolare ho raccontato ai ragazzi la mia esperienza da insegnante, di come si possa lasciare un segnale che vada oltre le nozioni didattiche. Da ex consigliere comunale ho illustrato come la partecipazione attiva possa farci rendere conto che tutto ciò che ci circonda ha bisogno della nostra collaborazione e del nostro impegno.
L'aspetto più importante è stato potermi confrontare con loro da moglie e mamma. Ho raccontato ai ragazzi di quanto sia importante tutelare la vita, rispettare il prossimo, promuovere l’uguaglianza tra gli individui; come nell'epoca dei social e del progresso tecnologico e scientifico sia difficile riuscire a far conciliare famiglia e lavoro, difficoltà che presenta un divario maggiore se una donna è impegnata nel settore privato o pubblico.
È stato un pomeriggio trascorso con piacere ed emozione, anche perché nei loro volti si leggeva la gioia di poter credere che si può riuscire ad ottenere dei risultati, si può riuscire a credere che si possa ottenere il meglio dalle situazioni, si può riuscire a migliorare la società partendo dai noi stessi.
Ringrazio Natale Bruno e il Movimento per la Vita per aver voluto la mia testimonianza e per avermi invitata.
Testimonianza che da noi adulti, da educatori, da volontari deve partire ed abbiamo il dovere e l'obbligo morale di trasmettere che così può e deve essere. Yole Sposato

 


di Redazione | 12/11/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it