We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Bevacqua (Pd) a Occhiuto: Confrontiamoci subito sul Por per il bene della Calabria


Por 2021/2027 Regione Calabria, sul tema interviene il consigliere regionale del Pd Mimmo Bevacqua. "Invito il neo presidente Occhiuto ad aprire una seria riflessione e un immediato confronto con tutte le forze presenti in Consiglio regionale: noi siamo disponibili a dare il nostro pieno e propositivo contributo. Qui si tratta di salvare la Calabria dal baratro definitivo”. È quanto dichiara Bevacqua, che aggiunge: “È sufficiente passare in rassegna le distanze che ci separano da ciascuno degli obiettivi segnati dall’Agenda 2030: tutti gli indicatori evidenziano che, nella stragrande maggioranza dei casi, non solo siamo lontanissimi ma, quel che è ancora peggio, si sta procedendo nella direzione sbagliata. Che si guardi al rischio povertà ed esclusione sociale, o all’abbandono scolastico e formativo, oppure alla parità di genere, alla efficienza delle reti idriche, al tasso di occupazione, alle diseguaglianze reddituali, alle aree protette, ai tempi della giustizia: tutto è marcato da una inesorabile freccia rossa all’ingiù. E questo in un’analisi che si proietta sia sul breve, sia sul medio periodo”. “Questa che si apre potrebbe davvero essere l’ultima opportunità – conclude Bevacqua. Facciamo prevalere l’interesse della nostra terra rispetto a qualsivoglia interesse di parte e di partito”.


di Redazione | 15/10/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it