We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Morano Calabro (Cosenza) - Dal 10 al 12 settembre a Morano Calabro e Terranova da Sibari il Terzo Forum della Sostenibilità


Il Lua, Laboratorio di urbanistica e architettura, nello scenario unico dei borghi storici di Morano Calabro e Terranova da Sibari organizza per il 10, 11 e 12 settembre prossimi, il Terzo Forum della Sostenibilità, occasione di riflessione sui modelli di economia circolare capaci di avviare processi di sviluppo sostenibile. Su questa linea si è mosso il responsabile scientifico del LUA, arch. Rosanna Anele, nell’invitare gli ospiti e gli argomenti che si articoleranno in tre giornate dense di appuntamenti. Strutturato in cinque sessioni, il terzo Forum della Sostenibilità organizzato dal LUA introduce, in continuità con le edizioni precedenti, ai temi sostenibilità dell’economia e alle politiche collegate al fine di raggiungere gli obiettivi fissati dell’Agenda 2030 e dal PNRR nazionale. In particolare il focus sarà calibrato sulla transizione ecologica, sugli strumenti e gli obiettivi da attivare per il cambiamento dei paradigmi delle produzioni, dei consumi e delle politiche territoriali di sviluppo. Articolato in sessioni tematiche tra loro interdipendenti si svolgerà, nell’arco di tre giorni, alla presenza delle principali istituzioni amministrative, le Università, i soggetti intermedi, gli operatori del mercato e i professionisti, con la partecipazione non solo ai momenti congressuali ma anche ad incontri B2B per scambiare esperienze e professionalità. Le sessioni saranno articolate come segue: • SESSIONE 1: TRANSIZIONE ECOLOGICA OBIETTIVI E STRUMENTI; • SESSIONE 2: ECONOMIA, INNOVAZIONE E SOSTENIBILTA’; • SESSIONE 3: Il NUOVO BAUHAUS EUROPEO: PROGETTO AMBIENTALE, ECONOMICO E CULTURALE; • SESSIONE 4: ETICA AMBIENTALE: IL PAESAGGIO COME RISORSA; • SESSIONE 5: PROSPETTIVE, PRATICHE E AZIONI. Nel dettaglio il programma prevede per venerdì 10 settembre, ore 9.30/10.30 Chiostro San Bernardino le iscrizioni e la consegna del materiale, il saluto dei Sindaci Nicolò De Bartolo e Luigi Lirangi e del Presidente del Parco Nazionale del Pollino Domenico Pappaterra. Alle 10.00, l'apertura dei lavori a cura di Rosanna Anele presidente/responsabile scientifico del LUA. Dalle 11.00, alle 13,00 le relazioni della prima Sessione, tenute da: Walter NOCITO, Docente di Diritto Pubblico Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali Unical; Edmondo MINISCI, Presidente Federazione Collegi Territoriali dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati Calabria; Pierluigi PISANI, Dottore Commercialista; Ugo BIGGERI, Presidente di Etica Sgr, Società di gestione del risparmio del Gruppo Banca Etica. Dalle 15.30/18.30 la sessione pomeridiana sui temi dell’economia, innovazione e sostenibilità vedrà relazionare figure di rilievo della ricerca calabrese tra cui: Alessandra CRISPINI, Direttore Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche dell'UNICAL; Giuseppe CHIDICHIMO, Ordinario Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche dell'UNICAL; Daniele MENNITI, Ordinario di Sistemi Elettrici per l'Energia Dip. di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell' UNICAL; inoltre Francesco CUFARI, Agronomo presidente Ordine degli Agronomi Forestali della provincia di Cosenza. Conclude la sessione pomeridiana del venerdì Fulvia Michela CALIGIURI componente IX Commissione Agricoltura Senato della Repubblica. Sabato 11 si ricomincia alle ore 9.30, sempre nel Chiostro San Bernardino, con le procedure di segreteria. Alle ore 10.00 i saluti dei rappresentanti degli Ordini professionali: Pasquale Costabile, Carmelo GAllo, Alfonso ALIPERTA, Francesco CUFARIi; Andrea MANNA; i quali anticiperanno la terza sequenza delle relazioni che impegnerà la platea dalle 11.00 alle 13.00 e vedrà relazionare: G. Tiziana GALLO, Urbanista esperta in rigenerazione urbana carbon neutral, Socia fondatrice New European Bauhaus Torino; i responsabili del Progetto CANAPUGLIA; Debora ZUPO, Architetto; Catello BONADIA, Architetto. Alle 15.30 la quarta sessione del sabato 11 vedrà relazionare: Domenico GUIDA, Dipartimento di Ingegneria Civile Direttore CUGRI Università degli Studi di Salerno; Pasquale PERSICO, Economista Università degli Studi di Salerno; Cristina De LUCA, Ass. Prom. Sociale e Culturale "BIOSFIERA" Laino Borgo CS; Achille Maria IPPOLITO, Ordinario in Composizione Architettonica La Sapienza Università di Roma. 18:30 chiude i lavori Domenico PASSARELLI, Prof. Associato di Urbanistica Università di Reggio Calabria, Presidente INU Calabria. La domenica mattina ore 9,30 appuntamento in Piazza Castello a Terranova da Sibari dopo la passeggiata lungo il Le vie della Natura si procede al Palazzo Rende con le relazioni di Pierluigi RIZZO, Naturalista; Giuseppe PERRI, Agronomo Responsabile Distretto del Cibo Piana di Sibari; Marianna CASSETTI, Architetto. La mattinata vedrà gli interventi di: Massimigliano SMIRIGLIA, Simona DI STASI, Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Comune di Terranova; Luigi LIRANGI Sindaco Comune di Terranova da Sibari. Alle 13.00 chiuderà i lavori Achille Maria IPPOLITO Ordinario in Composizione Architettonica Sapienza Università di Roma Gli Ordine degli Architetti, degli Ingegneri, degli Agronomi Forestali, dei Dottori Commercialisti della provincia di Cosenza, dei Geologi calabresi e della Federazione Collegi Territoriali dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati Calabria riconoscono i Crediti formativi agli iscritti.


di Redazione | 06/09/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it