We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Prossima l'apertura del Centro di raccolta comunale


È prossimo all’apertura il Centro di raccolta comunale, realizzato grazie ad un ambizioso progetto portato avanti dall’Amministrazione e dagli Uffici tecnici comunali di Crosia. La struttura, ubicata nella frazione Mirto, è attualmente in fase di allestimento a cura dell’azienda Ecoross che si accinge a gestirla nell’ambito del Servizio di Igiene Urbana. Diverse sono le attrezzature già installate, illustrate agli amministratori e collocate all’interno del sito; altre ancora saranno installate nei prossimi giorni. Una volta definiti gli ultimi adempimenti burocratici e amministrativi, il Centro di Raccolta sarà fruibile ai cittadini.

La struttura darà la possibilità ai soli residenti nel comune di Crosia, previa identificazione, di conferire molteplici tipologie di rifiuti urbani, tra cui ingombranti, Raee, sfalci da potature, vetro, cartone, multimateriale, farmaci scaduti, pile e toner esausti, etc.

"L’entusiasmo è alto – afferma il dott. Simone Turco, Responsabile dei Servizi di Igiene Urbana Ecoross – per tutte le opportunità che offre un Centro di Raccolta Comunale, anche in termini di supporto al servizio ordinario di raccolta e gestione dei rifiuti differenziabili. Sarà inoltre un ulteriore strumento a tutela del territorio e del decoro urbano, in quanto si auspica riesca a porre un freno al fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti, soprattutto ingombranti, sul territorio comunale". Su questo fronte il sindaco di Crosia, Antonio Russo annuncia che saranno intensificati i controlli.

"Chi abbandona i rifiuti per strada – afferma il sindaco Russo - sarà sanzionato e denunciato. Abbiamo creato le condizioni per favorire quanto più possibile gli utenti, che hanno la possibilità di conferire sia con il sistema del porta a porta sia presso il Centro di Raccolta Comunale che sarà fruibile a breve. Inoltre, avremo presto anche cinque isole ecologiche mobili che saranno posizionate in altrettanti punti del territorio comunale, proprio per offrire un servizio a misura di cittadino. Diciamo che sarà impossibile sbagliare".

Il Centro di Raccolta Comunale sarà prossimamente inaugurato ufficialmente, nel corso di un evento durante il quale saranno illustrate nel dettaglio tutte le particolarità di quello che sarà un servizio in più a disposizione di un territorio che ha già raggiunto risultati lusinghieri. 

"Crosia continua ad essere una comunità virtuosa – afferma il dott. Simone Turco - e lo dimostra il fatto che anche durante lo scorso mese di luglio, nonostante l’incremento demografico e le criticità legate all’aumento dei quantitativi di rifiuti, le percentuali di raccolta differenziata si sono attestate al 70% circa mantenendo il trend dei mesi precedenti. All’intera comunità vanno i nostri elogi e ringraziamenti, con l’auspicio di poter giungere, insieme, a traguardi sempre più ambiziosi".

 


di Redazione | 05/09/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it