We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Saracena (Cosenza) - 60 turisti ospiti nelle case di Saracena


  Identità ed accoglienza. Saracena apre le porte delle proprie case ai turisti. È, questo, uno dei particolari che ha fatto da sfondo all’evento sportivo promosso ed organizzato dalla PWT (Power World Tour) e dall'Amministrazione Comunale e conclusosi, con successo, lo scorso weekend. 60 atleti ed esperti di orienteering provenienti dal Nord Europa, ospiti delle famiglie saracenare, nelle case disabitate.  Obiettivo raggiunto: promozione e rivitalizzazione del Centro Storico. Alla cerimonia di premiazione della “Due Giorni Internazionali Di Calabria”, tenutasi lo scorso Sabato 2 Ottobre, in Piazza XX Settembre, ha partecipato anche l’Assessore Regionale all’Urbanistica Pietro Aiello. L’On. Aiello – riferisce testualmente una nota dell’Amministrazione comunale di Saracena - ha assisto alla fase conclusiva della gara di Orienteering che, nella mattinata, si è snodata tra le vie del borgo antico. Corta, media e lunga distanza. Queste, le categorie che hanno visto, su un percorso di oltre 4 chilometri, gareggiare i 60 opinion leader scandinavi giunti a Saracena, da sei nazioni diverse (Norvegia, Svezia, Svizzera, Italia, Repubblica Ceca, Scandinavia), per “testare” il territorio, pronto ad ospitare – questo il parere unanime di organizzatori ed atleti- piccoli e grandi eventi sportivi futuri di orienteering. Nei boschi di faggio dei Piani di Novacco e di Masistro, dove si era tenuta, il giorno prima, la gara sportiva, così come tra le strade del Centro Storico. All’evento era presente, oltre al Presidente della PWT Gabriele Viale anche il campione Jorgen Martensson. Al termine della consegna dei premi l’On. Aiello è stato accompagnato dal Sindaco Mario Albino Gagliardi, in un breve tour attraverso i vicoli e le strade del Centro Storico, fino al cantiere dei lavori dell’Auditorium. “L’obiettivo, più che raggiunto –ha dichiarato il Sindaco Gagliardi– è quello di promuovere le attività turistiche e ricettive nel Centro Storico. Possiamo dirci più che soddisfatti dell’esperimento appena conclusosi: i 60 atleti scandinavi sono stati ospitati nelle nostre case. L’appello alla Regione Calabria è quello di aiutarci a migliorare, in qualità, i nostri interventi di promozione del territorio”.  

di Redazione | 04/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it