We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Diamante (Cosenza) - L'Istituto Agrario di Cirella non chiuderà. Soddisfazione dell'Ordine degli Agronomi


“Apprendiamo con grande soddisfazione che l'Istituto tecnico agrario di Cirella non chiuderà, ma anzi potrà rafforzare la propria attività didattica e formativa nei prossimi anni”. È quanto afferma in una nota il Consiglio dell’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali di Cosenza. “La notizia di una sua possibile chiusura – prosegue - ci aveva allarmato e spinto a promuovere un'azione per salvare l'istituto. L'Ordine aveva aderito infatti al tavolo avviato dal Bio-distretto Alto Tirreno Cosentino, insieme ad Arsac, Università di Cosenza - Centro studi Sociologia dell'Agricoltura, Gal "Riviera dei Cedri", Aiab Calabria, Slow Food  "Riviera dei Cedri", Isde (Medici per l'Ambiente), Associazioni Crocevia Calabria e Semi Autonomi, Presidio Libera del Tirreno, con l'obiettivo di mantenere in vita una scuola fondamentale per tutta la comunità calabrese>>.

Lo stesso ordine professionale di Cosenza, mette in evidenza che “l'Istituto tecnico agrario di Cirella rappresenta l'ultimo Agrario dell'alto Tirreno cosentino. Una sua chiusura sarebbe stata dunque una perdita enorme per un territorio molto sensibile alle tematiche ambientali e particolarmente attivo sul fronte della promozione delle varietà colturali locali e di un'agricoltura sostenibile e innovativa”.

Il Consiglio dell’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali di Cosenza  conclude evidenziando che “la scuola è il pilastro su cui si regge il nostro futuro e un istituto come l'agrario deve essere la colonna portante della visione di futuro di una regione a vocazione agricola come la Calabria. Il nostro auspicio adesso è che venga ampliata l'offerta didattica regionale per formare al meglio gli imprenditori agricoli e i professionisti del futuro, rendendo così la nostra regione realmente competitiva a livello nazionale e internazionale”.


di Redazione | 01/07/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it