We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Sicurezza in città, i socialisti esprimono solidarietà ai coniugi aggrediti e chiedono interventi mirati per bloccare sul nascere tale fenomeno


I Socialisti di Crosia e Mirto hanno prodotto un pubblico documento dal titolo “Allarme sicurezza”.  La forza politica nell’esprimere la propria solidarietà ai coniugi che nei giorni scorsi hanno subìto un’aggressione in contrada Pantano Martucci, chiede <<a tutta la cittadinanza, alle forze politiche, alle associazioni, alle forze dell’ordine, agli amministratori, di promuovere>>, si legge testualmente, <<tutte le iniziative atte a contenere e contrastare questi atti delittuosi che minano la quiete sociale del nostro territorio>>. Inoltre, il documento dei Socialisti, affisso sulle bacheche della cittadina ionica, propone un’attiva azione, anche di carattere politico: <<Non possiamo e non dobbiamo rimanere inermi di fronte a tali situazioni. I socialisti>>, riporta espressamente il manifesto, <<chiedono agli organi competenti, l’immediata convocazione del Comitato provinciale sulla sicurezza, al Sindaco la convocazione urgente di un Consiglio comunale straordinario aperto>>.  Antonio Iapichino

di Redazione | 04/10/2010

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it