We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Coldiretti Calabria: L’accelerazione sui vaccini in Calabria vale 5 milioni al giorno


I ritmi necessariamente intensi e svolti sette giorni su sette delle vaccinazioni con l’apertura anche ai quarantenni, in Calabria valgono 5 milioni al giorno per la ripresa anticipata nei consumi con un effetto positivo di trascinamento sull’economia e sull’occupazione. E’ quanto sostiene la Coldiretti in riferimento al potenziamento della campagna vaccinale che deve perseguire l’obiettivo del raggiungimento dell’ immunità di gregge. Un andamento che sicuramente aiuta a  spingere le previsioni di un Pil che deve essere in crescita. Per l’Italia, Bruxelles lo stima  è in crescita del 4,2%. più di quello della Germania. Il cambio di passo sulle vaccinazioni – sottolinea la Coldiretti – è strategico per salvare l’economia e le attività collegate a partire dagli alberghi ed i ristoranti che sono i più colpiti con un calo dei fatturati,  seguiti dai trasporti che si riducono e dalle spese per ricreazione e cultura. In questo contesto è strategico l’arrivo del pass vaccinale per sostenere il turismo nazionale ed estero ma occorre anche superare il coprifuoco e assicurare la possibilità di apertura all’interno dei locali per il servizio al tavolo e al bancone in bar, ristoranti, pizzerie ed agriturismi in tutta Italia.

Attualmente gradualmente stanno riaprendo le attività di ristorazione che sono stremate dalle chiusure obbligate, dallo smart working e dall’assenza del turismo. Ma in difficoltà – continua Coldiretti – è a cascata l’intero sistema dell’agroalimentare – continua la Coldiretti – con vino e cibi invenduti. Ricordiamo  - aggiunge Coldiretti - che 1/3 del budget delle vacanze viene destinata alla tavola, le riaperture sono necessarie peraltro per garantire l’ospitalità turistica.

Il cibo – conclude la Coldiretti – rappresenta infatti per molti turisti una delle principali motivazioni del viaggio in Italia e quindi in Calabria che può contare primati nella qualità, nella sostenibilità ambientale e nella sicurezza della propria produzione agroalimentare che ha contribuito a mantenere nel tempo un territorio con paesaggi di una bellezza unica.

 


di Redazione | 17/05/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it