We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Enti locali – Arall: “Bene Polverini su fondi piccoli comuni”


  “Esprimiamo grande soddisfazione per quanto annunciato ieri dalla Presidente Polverini, la quale ha dichiarato che la Regione è pronta a pagare il 50% dei residui in conto capitale dei Piccoli Comuni, pari a 31,5 milioni di €, i residui correnti degli stessi Comuni per 2 milioni di € e 8 milioni di € per i Comuni capofila dei distretti socio-sanitari”. Si accoglie in questo modo l’allarme che l’Arall aveva lanciato alcuni giorni fa. Ora aspettiamo di passare dalle intenzioni ai fatti concreti". Lo dichiarano in una nota congiunta Donato Robilotta, presidente dell’Arall, Fabio Fiorillo, Presidente di Anci Lazio, Nadia Cipriani, Presidente della Consulta dei Piccoli Comuni del Lazio e Bruno Manzi, Presidente di Legautonomie Lazio. “Di conseguenza – continua la nota - ci aspettiamo una convocazione a breve per entrare nel merito dei provvedimenti attuativi di tali intenzioni”. “Anche rispetto al nuovo Piano Casa – hanno sottolineato in particolare Fiorillo e Manzi -  occorre il coinvolgimento dei Comuni e delle Associazioni degli Enti Locali del Lazio, prima che il provvedimento venga discusso dalle competenti Commissioni, per verificare gli effetti che esso avrà sui territori comunali e sugli strumenti di programmazione urbanistica. Gli Assessori competenti convochino sul nuovo Piano casa le Associazioni degli Enti Locali, i primi soggetti interessati al provvedimento”.  

di Redazione | 02/10/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it