We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Alla scuola media la “Festa dei nonni” è un’occasione per accogliere gli alunni delle prime classi


  Una valida iniziativa socio culturale è in programma per stamattina, 2 ottobre, presso l’Istituto omnicomprensivo – scuola secondaria di primo grado “Vincenzo Padula” di Mirto. In occasione della festa dei nonni, l’istituzione scolastica cittadina ha pianificato la festa dell’accoglienza e della solidarietà…insieme con i nonni. Un’occasione per accogliere e dare il benvenuto agli alunni iscritti alle prime classi. Infatti, il dirigente scolastico, Leonardo Liguori, ha invitato anche i genitori e i nonni degli studenti frequentanti le prime classi. Si darà il via alla cerimonia intorno alla ore 10. Il programma prevede i saluti del dirigente scolastico e degli studenti delle seconde e terze classi. Si proseguirà con una performance di musica e danza, quindi la recitazione di alcune poesie. La Festa dei nonni è una ricorrenza civile che è stata introdotta in Italia nel 2005 allo scopo di celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni sia nelle famiglie e sia nella comunità sociale. La scelta del 2 ottobre non è casuale, è il giorno in cui la chiesa cattolica celebra gli Angeli custodi. Oltre all’iniziativa prevista nella scuola media, nel corso della giornata odierna, altri momenti di interazione e confronto sono stati programmati nella scuola primaria cittadina, con la partecipazione attiva dei nonni degli alunni. Antonio Iapichino

di Redazione | 02/10/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it