We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Rossano (Cosenza) - “Rigenera Italia, Scutellà (M5S): 17 milioni per i Comuni della provincia di Cosenza


“’L’iniziativa del Movimento 5 Stelle “Rigenera Italia” è un’opportunità imperdibile per i sindaci dei Comuni calabresi. 17 milioni di euro dedicati agli enti locali della provincia di Cosenza. Grazie infatti ad un fondo da 1 miliardo di euro stanziato durante il Governo Conte bis, che raddoppia quello previsto dalla norma Fraccaro, i Comuni potranno realizzare interventi di efficientamento energetico come la riqualificazione e manutenzione di edifici pubblici, la realizzazione di piste ciclabili, l’installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, la sostituzione dell’illuminazione pubblica con lampadine a basso consumo, il rifacimento delle strade, l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

È quanto fa sapere la portavoce del Movimento 5 Stelle, Elisa Scutellà, mettendo in evidenza tutti i benefici che l’importante misura varata dal Governo, grazie alle proposte avanzate dal M5S, potrà innescare all’interno delle comunità locali italiane e, ovviamente, della provincia di Cosenza.

“Agli enti comunali della provincia cosentina – prosegue Scutellà - spettano più di 17 milioni di euro, infatti, la misura “Futuro in Comune” del progetto “Rigenera Italia”, prevede contributi che vanno dai 100mila euro fino a 500mila euro in base al numero di abitanti. Così, ad esempio, Corigliano-Rossano riceverà 340mila euro, Castrovillari 260mila euro, Amantea e Cassano All’Ionio 180mila euro, Cariati e Belvedere Marittimo 140mila euro, Castiglione Cosentino 100mila euro e così via”.

“Per accedere ai fondi – precisa ancora la parlamentare - i Comuni dovranno approvare un progetto ed iniziarne l’esecuzione entro il 15 settembre, nel momento in cui questo verrà comunicato, il ministero dell’Interno trasferirà al Comune il 50% del contributo e la restante parte verrà erogata al completamento dei lavori”.

“Realizzare questi interventi – conclude Elisa Scutellà - significa aprire nuovi cantieri, aiutare le imprese, far risparmiare i cittadini e rendere i nostri Comuni più green favorendo così la sostenibilità ambientale e l’economia locale. Auspico che le amministrazioni comunali si rendano anch’esse promotrici di questa iniziativa e si attivino in tempi rapidi per mettere in atto gli interventi di cui i territori necessitano per migliorarne la qualità e la vita stessa dei cittadini”.


di Redazione | 27/04/2021

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it