We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Orientamento in uscita, Tridico (Inps) e Iaria (Univ. Calgary) interagiscono con gli studenti dell’Iis Cariati


È stata caratterizzata dal confronto e dall’interazione continua la giornata dedicata all'orientamento in uscita, pianificata con cura dall’Istituto di istruzione superiore “Ls-Ipsc-Ipsia-Iti” di Cariati. Due conterranei illustri, il dr. Pasquale Tridico presidente dell'Inps e il dr Giuseppe Iaria ricercatore e professore Università di Calgary nonché responsabile Neurolab, hanno incontrato in video-conferenza e diretta Facebook gli alunni, rispondendo alle loro domande e orientando il loro futuro attraverso la storia personale e l'esperienza professionale maturata.  Una giornata emozionante e di alto spessore formativo.

Tanto il dr. Tridico quanto il dr. Iaria hanno dimostrato vicinanza agli studenti e al territorio di origine, rilevando  l'importanza della determinazione e della resilienza  per raggiungere il successo.

L'incontro proposto dalla prof.ssa Rossella Bonanno, in qualità di funzione strumentale Orientamento in uscita, è stato  accolto favorevolmente dalla dirigente scolastica Aiello Sara Giulia.

Organizzato in collaborazione con le professoresse Marisa Linardi e Rosellina Franco, ha registrato interventi di qualità.
Il dr. Antonio Iapichino, referente per la Calabria della Società italiana di sociologia, ha sottolineato l’importanza di fare formazione anche in tempi di pandemia, affermando che l’Iis di Cariati ha dimostrato di essere una scuola che si proietta nel futuro con una formazione completa, una “Buona scuola”.

Mentre la prof.ssa Filomena Flotta, funzione strumentale inclusione, ha invitato a riflettere sulla pandemia in atto che sta creando nuove fragilità negli adolescenti.

Presenti all’incontro la docente Laura Caliò in rappresentanza della ds Mirella Pacifico dell’Ic di Mandatoriccio e la prof.ssa Rossella Scigliano in rappresentanza della ds Agatina Giudiceandrea dell’Ic di Cariati. Entrambe hanno apprezzato l’iniziativa, quale evento importante sia per il territorio che per la comunità educante, il dott. Tridico e il dott. Iaria rappresentano l’eccellenza calabrese. 

Al convegno ha partecipato anche il prof. Ignazio Russo, ex docente del Liceo scientifico, che in maniera affettuosa ha chiesto ai suoi ex alunni di rievocare un aneddoto della loro vita scolastica. Toccante è stato il tuffo nel passato che ha fatto comprendere agli studenti tutti, il valore del sacrificio per realizzare i propri sogni.

Significativo il messaggio lasciato ai ragazzi a conclusione della giornata da entrambi i graditi ospiti.

Il dott. Tridico ha esortato i ragazzi a “non essere indifferenti e a sopprimere l’indifferenza con la curiosità. Perché noi adulti crediamo in voi giovani, voi siete il nostro futuro!”

Il dott. Iaria ha indirizzato gli studenti alla positività, a “cercare quel qualcosa che c’è in ognuno di noi, perché c’è sempre qualcosa di speciale”. Ha esortato ad inseguire sempre i propri sogni con passione, tenacia e perseveranza.

In chiusura la dirigente scolastica Sara Giulia Aiello ha affermato: “con questa giornata siamo riusciti a raggiungere un livello alto di cultura, poiché  la formazione non consiste soltanto nella trasmissione dei saperi, ma nell’aprire prospettive che vanno, oltre il proprio territorio, oltre la Calabria e che aiutano a superare i propri limiti nel realizzare il proprio percorso nel mondo. 


di Redazione | 07/04/2021

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it