We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Quaresima, don Ruffo: Tempo per abbattere la cultura dello scarto


“Carissimi, ancora una volta, siamo convocati da un tempo meraviglioso e opportuno per la nostra conversione, per la nostra crescita umana e spirituale: la Quaresima. Sia questo il tempo per abbattere la cultura dello scarto che “considera l’essere umano in se stesso come un bene di consumo, che si può usare e poi gettare. Abbiamo dato inizio alla cultura dello “scarto” che, addirittura, viene promossa. Non si tratta più semplicemente del fenomeno dello sfruttamento e dell’oppressione, ma di qualcosa di nuovo: con l’esclusione resta colpita, nella sua stessa radice, l’appartenenza alla società in cui si vive, dal momento che in essa non si sta nei bassifondi, nella periferia, o senza potere, bensì si sta fuori. Gli esclusi non sono ‘sfruttati’ ma rifiuti, ‘avanzi’” (Evangeliì gaudium, n. 53). Affinché venga sconfitta questa mentalità, è importante impiantare nella nostra vita personale e comunitaria la cultura dell’amore, della fraternità e della vicinanza. Buon cammino quaresimale a tutti di cuore, vi benedico e vi accompagno con la mia preghiera”. Don Giuseppe Ruffo


di Redazione | 10/02/2021

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it