We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Molinaro (Lega): Serve un programma di messa in sicurezza del territorio e delle coste


"Dalla Media Valle del Crati ad Amantea, all'Alto Ionio Cosentino, all'Alto Tirreno Cosentino, alle Serre Cosentine, all'Area Urbana di Cosenza, alla Sibaritide ecc. solo per stare nella Provincia di Cosenza, è un susseguirsi di eventi calamitosi (esondazioni, frane, smottamenti, crolli, strade interrotte, erosione delle coste) con le conseguenze - afferma in una nota il consiliere regionale Pietro Molinaro - di abitazioni evacuate, centinaia di interventi dei vigili del fuoco  e protezione civile, cittadini sfollati e tantissimi soldi pubblici che si spendono per interventi d'urgenza. In un territorio come quello calabrese di per se già insicuro con rischio idrogeologico alto, in un  periodo storico caratterizzato dai cambiamenti climatici si continua a rincorrere gli eventi con interventi tampone.  La difesa del suolo e delle coste è una priorità per la Calabria che impone una regia unica ed autorevole. Ne sono sempre più convinto e insisto:  occorre l’istituzione del Dipartimento Regionale che accorpi le competenze e le funzioni". 


di Redazione | 03/02/2021

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it