We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Perugia (Perugia) - Oggi conversazione con lo storico Luciano Canfora


Le manifestazioni  organizzate dal Comune di Perugia per celebrare il 150° anniversario della “Presa di Perugia” e  dell’Unità d’Italia,  si concludono oggi, 28 settembre alle ore 17,30  alla Sala dei Notari con una conversazione dello storico Luciano Canfora. Il titolo: “Artemidoro e gli altri. Alle radici della nostra storia”. Presenterà Maurizio Tarantino, dirigente delle biblioteche comunali. L’incontro – riferisce una nota dell’Ami - vuole proporre, a partire dal tema dei “falsi storici” trattato nel recente volume “Il viaggio di Artemidoro”, una più ampia riflessione sulla storia e sui modi in cui la si racconta. Alcune considerazioni su Luciano Canfora, ad opera dello stesso Tarantino: “A leggere superficialmente le schede biografiche che circolano sul web, il curriculum di Luciano Canfora è simile a quello di tanti altri storici dell’antichità: laurea in storia romana, specializzazione in filologia classica alla Normale di Pisa, carriera universitaria come professore di storia antica, letteratura greca, infine di filologia greca e latina, collaborazione a riviste scientifiche, e così via dicendo. Ma, anche a chi non avesse mai letto o sentito una sua intervista a giornali o televisioni, e legga solo l’elenco delle sue pubblicazioni, salta subito agli occhi il profilo di uno studioso anomalo. Uno studioso che, partito da “normali” ricerche sull’oratoria e sulla storiografia antica, allarga i suoi orizzonti senza però mai abbandonare il centro tematico e metodologico dei suoi studi di partenza. Ecco allora le prime escursioni nella storia contemporanea: il saggio sulla ricezione di Tacito presso Engels e il nazismo, il libro sul ruolo di Concetto Marchesi nell’uccisione di Giovanni Gentile, quello sugli intellettuali in Germania e quello su Togliatti; e le sempre più dense riflessioni sulla democrazia e sulla libertà, sulla rivoluzione e sulla demagogia, sulla natura del potere e sull’uso politico dei paradigmi storici. E infine il Canfora “detective”, capace di meticolose analisi testuali, nelle quali il “mestiere” di filologo classico si unisce a una straordinaria capacità di penetrare in contesti storici complicati, di “pedinare” i documenti e gli uomini che li riguardano nei luoghi più diversi

di Redazione | 28/09/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it